Svolta della regina Elisabetta: stop alle pellicce. L'animalista Claire Bass si dichiara "emozionata"

La notizia è sulle prime pagine di molti giornali britannici, frutto di una delle rivelazioni ricavate da un nuovo libro in uscita firmato da Angela Kelly, già assistente di Sua Maestà per l'abbigliamento e tuttora sua confidente informale

Svolta della regina Elisabetta: stop alle pellicce. L'animalista Claire Bass si dichiara 'emozionata'
TiscaliNews

Basta pellicce, d'ora in poi solo modelli sintetici ed ecologici: conversione ambientalista della regina Elisabetta II che, a 93 anni, ha deciso di mettere in naftalina tutti i capi fatti grazie allo scuoiamento di animali. La notizia è sulle prime pagine di molti giornali britannici, frutto di una delle rivelazioni ricavate da un nuovo libro in uscita firmato da Angela Kelly, già assistente di Sua Maestà per l'abbigliamento e tuttora sua confidente informale.

Stando a Kelly, l'ordine di lasciare nel guardaroba reale solo eco-pellicce risale ad alcuni mesi fa. Il Sun evidenzia la portata del mutamento mostrando foto d'Elisabetta impellicciata risalenti ancora a pochi anni fa. Mentre c'è chi nota come la novità sia in linea con le sensibilità ambientali dell'erede al trono Carlo e dei figli di lui (e nipoti della regina ) William e soprattutto Harry, in prima fila su questo fronte con Meghan. L'animalista Claire Bass si dichiara intanto "emozionata", anche se il Times nota come la svolta abbia dei limiti e la sovrana "non sia certo destinata a diventare vegana".

Gli ambientalisti applaudono - ha sritto Io Donna - Buckingham Palace, però, non ha confermato se la regina continuerà ad usare quelle già in suo possesso. Ha solo confermato che non ne acquisterà più. Un segno dei tempi rivoluzionario. Che rispecchia la società britannica, molto sensibile al tema: pare che il 95 per cento degli inglesi sia contrario alla crudeltà contro gli animali da pelliccia. A cominciare dalla stilista Stella McCartney. «Ora ci aspettiamo che non usi più pellicce neppure la Guardia Reale», sottolineano gli ambientalisti di The Humane Society (#FurFreeBritain), soddisfatti del passo. Il colbacco, come è noto, è fabbricato con vera pelle d’orso bruno canadese.

A 93 anni, è il capo di Stato in carica da più tempo, il suo regno è tra i più lunghi della storia e in assoluto il più longevo del Regno Unito. Ha circa 125 milioni di sudditi e diversi nipoti e pronipoti. È la regina Elisabetta II, sovrana del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri Reami del Commonwealt.