Sfida la morte correndo sulla stretta vetta di una montagna alta oltre 1400 metri: il video da brivido

di Itemfix

Un alpinista si è filmato mentre correva – sfidando decisamente la sorte - su una stretta vetta innevata in Norvegia. Kilian Jornet, l’atleta 33enne protagonista del video, è un professionista che vive e si allena quotidianamente sulle montagne norvegesi. Il filmato, recentemente condiviso sui social, lo vede impegnato in una faticosa e pericolosa corsa sulla vetta del Kyrkjetaket, una montagna alta 1.439 metri. Un passo falso e per lui sarebbe stata la fine. Il video, condiviso su Facebook, ha conquistato oltre 63.000 “Mi piace” e 5.600 commenti. Kilian non è nuovo a queste cose. Nel 2017 ha scalato l'Everest per ben due volte, senza ossigeno e in modo autosufficiente, portando con sé soltanto il cibo indispensabile per la sua sopravvivenza. “Ho avuto momenti difficili e avere paura in montagna è molto importante, perché è un segno che devi stare attento o addirittura tornare indietro. “Non devi mai perdere questo rispetto per la montagna, perché è il miglior segno che sei pronto ad accettare il fallimento”.