Si allarga la famiglia dei pinguini gay australiani

La celebre coppia formata da Sphen e Magic sta allevando un secondo pulcino

Si allarga la famiglia dei pinguini gay australiani
TiscaliNews

Si allarga la famiglia della più famosa coppia di pinguini gay d'Australia: dopo aver adottato un uovo nel 2018 e aver allevato il loro primo pulcino, Lara, ora Sphen e Magic ne stanno allevando un altro. I responsabili del centro si sono detti entusiasti dei nuovi arrivi nella colonia, sottolineando che i cuccioli stanno crescendo "molto bene e acquistando peso".

La storia di Sphengic, come sono stati ribattezzati, ha fatto il giro del mondo grazie al documentario di Netflix 'Atypical'. Le coppie omosessuali sono comuni tra i pinguini; due anni fa lo staff dell'acquario si era accorto che i due avevano cominciato a preparare il nido in corrispondenza della stagione della cova e avevano deciso di dare loro un uovo preso da un'altra coppia che ne aveva due.

Come ha sottolineato la responsabile Tish Hannan, i due "hanno il nido più pulito e più grande della colonia e quando abbiamo notato che un'altra coppia stava avendo difficoltà a covare due uova contemporaneamente, abbiamo deciso di affidare loro il secondo uovo", dal momento che "hanno dimostrato di essere buoni genitori in passato". "Sphen e Magic sono attenti e incredibilmente premurosi e ci sentiamo privilegiati ad avere una coppia così straordinaria nella nostra colonia".