Maschio o femmina? Per l’annuncio fanno gettare della vernice colorata nelle acque cristalline di una cascata: ora sono ricercati

La coppia ha postato il video sui social attirando le critiche di centinaia di utenti. Ora dovranno rispondere di crimini ambientali

TiscaliNews

Per rivelare se il nascituro era maschio o femmina hanno organizzato un parti ai piedi di una cascata che, con l’aiuto da parte di un complice della neo famigliola, ha gettato nel corso d’acqua della vernice colorata. Per l’insana trovata una coppia brasiliana è ora nei guai. I futuri genitori, ancora ricercati dalle autorità locali, dovranno rispondere di crimine ai danni dell’ambiente. La coppia avrebbe comunque le ore contate. Le foto, diffuse sui social, li mostra felici sotto una cascata del fiume Queima-Pé, poco lontano da Tangará da Serra, accanto ad una cicogna rosa-celeste fatta di palloncini.

Il fiume, principale fonte d'acqua per la popolazione locale, si stata riprendendo da una lunga siccità che ne ha quasi prosciugato il letto. "Congratulazioni - ha commentato l’ingegnere Vanessa Costa - sarete i genitori di un bellissimo crimine ambientale". Alle parole di Costa sono seguite quelle di molti altri esponenti politici locali, tutti contro la trovata della coppia. Le autorità hanno fatto sapere di aver avviato le indagini per l’identificazione dei due e parallelamente anche quelle per quantificare i danni causati dalle vernici gettate nelle acque cristalline del fiume Queima-Pé.