Tiscali.it
SEGUICI

Sisal ha presentato il Bilancio di Sostenibilità 2023

di Ansa   
Sisal ha presentato il Bilancio di Sostenibilità 2023

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - Sisal ha presentato il Bilancio di Sostenibilità 2023 nel corso del Sisal Talk 'Unlocking Sustainable Transformation' a Milano. Al centro dell'impegno per costruire un futuro più responsabile attenzione al consumatore, inclusione e innovazione. Sempre più vicino l'obiettivo dello Zero Gender Pay Gap (-3,4% nel 2023), brevettato il modello di Gioco Responsabile, oltre 100 progetti di innovazione avviati nell'ultimo anno. All'incontro sono intervenuti Paolo Taticchi, professore di Strategia e Sostenibilità d'Impresa alla University College di Londra, e Andrea Alemanno, head of Public Affairs and Reputation di Ipsos, che hanno evidenziato la centralità della trasformazione sostenibile nei modelli di business delle aziende e nelle aspettative degli stakeholder. Patrizia Rutigliano, consigliere di amministrazione di Poste Italiane e Acea, e Francesco Durante, ceo di Sisal, si sono confrontati sugli impatti che le strategie di sostenibilità hanno sull'azienda e sulla capacità di creare valore nel lungo periodo.

'La sostenibilità è un'opportunità per garantire la crescita dell'azienda nel lungo periodo e creare un impatto positivo sulla Società e sulle generazioni future - ha detto Durante - In Sisal crediamo fermamente nel ruolo dell'innovazione per accelerare e consolidare la trasformazione sostenibile: oggi la grande sfida per le aziende digitali è l'utilizzo etico delle tecnologie per mettere le persone al centro di un futuro più responsabile'. 'Pilastro della strategia di sostenibilità di Sisal - si legge in una nota - è la promozione di una cultura del gioco come forma di divertimento e lontana dagli eccessi, con l'obiettivo di avere zero giocatori problematici entro il 2030. Sisal da anni ha infatti intrapreso un modello di Gioco Responsabile che adotta studi, ricerche e strumenti avanzati per l'individuazione e la prevenzione dei fenomeni di problematicità, modello che, abbinando ricerche comportamentali e algoritmi di Intelligenza Artificiale, ha ottenuto la certificazione dell'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi per l'approccio al Gioco Responsabile in Italia'. Nel 2023 Sisal ha costituito la Fondazione Fair - Fondazione per l'Ascolto, l'Innovazione e la Ricerca - come punto di riferimento per affrontare le sfide della tutela dei consumatori e del gioco responsabile, con l'obiettivo di coinvolgere anche altri attori del settore per affrontare in maniera scientifica la pianificazione del futuro dell'industria del gioco. Rafforzato l'impegno nella formazione del personale dei punti vendita e nella sensibilizzazione dei consumatori stessi per valutare i propri comportamenti di gioco. Nel 2023 sono state erogate quasi 1.500 ore di formazione interna e introdotti due nuovi percorsi, coinvolgendo 26.850 rivenditori sul territorio. Oltre 30.000 clienti sono stati coinvolti nelle attività di ricerca. Illustrate anche le azioni per ottenere un ambiente di lavoro esemplare, equità e inclusione nelle politiche del pesronale e nel campo dell'innovazione (117 progetti e tre nuovi Digital hub a Napoli, Palermo e Istanbul) e della sostenibilità (avviando numerosi progetti per ottenere l'obiettivo di zero emissioni nette di CO2 entro il 2035), oltre che di solidarietà e di volontariato aziendale. (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Il presidente della Repubblica del Congo incontra l'ad Eni
Il presidente della Repubblica del Congo incontra l'ad Eni
Pecoraro Scanio Serve un commissario per l'emergenza mucillagine
Pecoraro Scanio Serve un commissario per l'emergenza mucillagine
Assegnati i premi Demetra, per opere su tematiche ambientali
Assegnati i premi Demetra, per opere su tematiche ambientali
Ambrosetti, il cambiamento climatico costa 284 euro per abitante
Ambrosetti, il cambiamento climatico costa 284 euro per abitante
Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...