Tiscali.it
SEGUICI

Premio Scudo, a Chianciano Terme tante stelle per l'ambiente

di Italpress   
Premio Scudo, a Chianciano Terme tante stelle per l'ambiente

CHIANCIANO TERME (ITALPRESS) - La terza edizione del Premio Scudo Chianciano Terme, in programma sabato 11 novembre al Pala Monte Paschi, si annuncia ricca di grandi ospiti e densa di contenuti, con declinazione "green".

Alle 21 la serata di assegnazione del Premio Scudo 2023. Spetterà al presentatore Rai Giancarlo Magalli, già conduttore della prima edizione, introdurre la gran parata di ospiti d'onore. Il prestigioso Premio Scudo è stato assegnato a uno dei personaggi più celebrati e popolari della tv e del teatro, Flavio Insinna, all'imprenditore "visionario" Brunello Cucinelli, noto anche come il "re del cashemire", a Licia Colò, conduttrice, autrice televisiva, scrittrice e blogger, amata dal grande pubblico per la presentazione di programmi di viaggio e per la sua attività di divulgazione scientifica. Verrà premiata la sontuosa carriera di attrice e doppiatrice, connotata da impegno civico e spiccata sensibilità, della grande Ottavia Piccolo. Tra i premiati anche il prof. Valerio Rossi Albertini, fisico e divulgatore scientifico, noto volto televisivo, Claudia Adamo, responsabile Rai Meteo, Chiara Giallonardo, alla conduzione di Linea Verde, impegnata nella difesa dell'ambiente e del Made In Italy; Annalisa Corrado, green hero con Alessandro Gassmann. Premio Scudo al Generale di Brigata Giuseppe Vadalà, che svolge il delicato compito di Commissario di Governo per la bonifica delle discariche abusive e dei siti contaminati, a Luca Santini, presidente Federparchi, una vita dedicata alla conservazione e salvaguardia del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, patrimonio mondiale UNESCO con le sue faggete vetuste e la Riserva naturale di Sasso Fratino.

"La sempre più auspicabile maturazione di una cultura della legalità non può eludere oggi la questione ambientale - ha detto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani - E' dunque evidente il grande contributo che viene da un'iniziativa come il Premio Scudo, per il quale ringrazio l'associazione "Sicurart", organizzatrice, e il Comune di Chianciano Terme che lo sostiene e lo ospita. Questo prestigioso riconoscimento che promuove il rispetto delle leggi, quest'anno in favore dell'ambiente, affronta una questione inderogabile per l'intera umanità, che di fronte al crescente e indiscriminato sfruttamento delle risorse naturali rischia di compromettere il futuro del pianeta. Il concetto di sostenibilità ambientale rinvia alla necessità di costruire un 'pensare ecologico' diffuso, sostenuto da un adeguato impegno formativo. Educare alla legalità nei confronti dell'ambiente rappresenta allora una significativa chiave per rinsaldare l'indissolubile legame fra società civile e mondo naturale".

Il sindaco di Chianciano Terme, Andrea Marchetti, sintetizza la missione del "Premio Scudo": "E' quella di promuovere la cultura della legalità, per formare cittadini consapevoli e aiutare i giovani a scegliere un percorso di vita ispirato ai valori della solidarietà e della giustizia attraverso l'esempio di personaggi del cinema, della tv, della cultura, del giornalismo e dello sport.

Voglio quindi ringraziare l'Associazione Culturale "Sicurart" per aver dato una grande opportunità alla nostra città: quella di ospitare un premio così prestigioso con l'obiettivo che Chianciano Terme diventi motore dell'educazione alla cultura delle regole e al senso di appartenenza alla Comunità.

L'Assessore alla Cultura del comune di Chianciano Terme Rossana Giulianelli commenta: "La terra non è un'eredità ricevuta dai nostri padri, ma un prestito da restituire ai nostri figli.

Questa è ormai una delle più utilizzate citazioni estratte dal discorso che nel 1852, Capo Seattle pronunciò in risposta alla richiesta del Governo degli Stati Uniti d'America, relativamente alla volontà di comprare le terre del suo popolo, gli indiani d'America. Ma nonostante venga sempre più spesso menzionata, con la stessa facilità e frequenza la si dimentica. Siamo molto soddisfatti di poter contribuire alla realizzazione della terza edizione Premio Scudo che celebra proprio il tema della sostenibilità ambientale".

La serata di assegnazione del premio sarà preceduta, alle ore 17:30, da un talk sul tema "Verso il mondo di domani: buone pratiche ambientali". Il giornalista Rai Paolo Notari dialogherà con Monia Monni, assessore all'ambiente della Regione Toscana e col Gen. B. Giuseppe Vadalà, Commissario di Governo per la bonifica delle discariche abusive e dei siti contaminati, il Col. Alberto Veracini, reparto Carabinieri biodiversità di Pieve santo Stefano, Valerio Rossi Albertini, fisico e divulgatore scientifico, Luca Santini, presidente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna e di Federparchi, Francesco Macrì, presidente Estra Spa e member board di Leonardo spa, Giacomo Cherici, presidente Aisa Impianti.

"Nel segno dell'ambiente, con uno sguardo positivo - dichiara Guido Albucci, presidente dell'Associazione Sicurart, promotrice dell'evento - vogliamo esaltare buone pratiche e protagonisti nel campo della salvaguardia del nostro pianeta. Lo faremo attraverso due distinti momenti di un format collaudato, visti gli ottimi esiti fin qui ottenuti: prima un talk, poi la serata di gala di assegnazione del Premio Scudo, con la previsione di tanti ospiti importanti sul palco ed in platea che ci onoreranno della loro presenza. Personaggi del mondo dello spettacolo, del giornalismo, dell'imprenditoria e delle istituzioni che hanno lasciato, attraverso azioni virtuose, un segno tangibile nel presente e costituiscono un esempio da seguire per le nuove generazioni. Un ringraziamento particolare al comune di Chianciano Terme che ospita per il terzo anno l'iniziativa, alla Regione Toscana, a enti e privati che ci sostengono".

"Siamo partiti nel 2021 - ricorda Arianna Gallo, al vertice del team di giovani che organizza l'evento - con Franco Nero, Massimo Giletti, Lirio Abbate, Ferdinando De Giorgi, Giorgio Pasotti, Martina Pigliapoco, Rossella Fiamingo, Antonella Palmisano. Lo scorso anno abbiamo premiato Giancarlo Giannini, Ettore Bassi, Giuseppe Governale, Myrta Merlino, Marco Tardelli, Simone Luglio e Giovanni Santangelo, Don Tonino Palmese, Andrea Pamparana. Anche la terza edizione presenta un parterre di rilievo assoluto, a rimarcare il prestigio che la manifestazione ha assunto. Un ringraziamento speciale a tutti coloro che hanno prestato un importante contributo, in particolare l'artista Lucio Minigrilli che ha realizzato il Premio, il giornalista Andrea Laurenzi per la redazione delle motivazioni dei premiati, Antonio Aurilio per il lavoro di post produzione. Ricordo che l'ingresso all'evento è libero".

Anche alla terza edizione del Premio Scudo, per il suo valore, hanno conferito il patrocinio e supporto: Stato Maggiore della Difesa, Regione Toscana, Comune di Chianciano Terme, Provincia di Siena, Camera di Commercio Arezzo-Siena, Pro Loco Chianciano Terme. Il Premio Scudo è organizzato in collaborazione con Estra, Aisa Impianti e Zerospreco, Oleificio Toscano Morettini, Caffè Europa, Amaro Santoni, Ristrutturare Risparmiando, Semar, Stosa Cucine, Ombra Sicurezza e Special Mac.

-foto Agenzia Fotogramma-

(ITALPRESS).

mgg/com

di Italpress   

I più recenti

Tg Ambiente - 3/3/2024
Tg Ambiente - 3/3/2024
Pesce luna di una tonnellata spiaggiato a Cesenatico
Pesce luna di una tonnellata spiaggiato a Cesenatico
Pichetto, digitalizzazione alleata nella tutela della natura
Pichetto, digitalizzazione alleata nella tutela della natura
Anie, aspettiamo le regole per gli accumuli di elettricità
Anie, aspettiamo le regole per gli accumuli di elettricità

Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...