Tiscali.it
SEGUICI

“Mio marito non c’è, vieni”, pappagalli chiacchieroni svelano il tradimento della moglie. Il marito li chiama a testimoniare nella causa di divorzio

Riuscirà l’uomo tradito a farsi riconoscere l'addebito? L'ultima parola spetta naturalmente al giudice

TiscaliNews   
“Mio marito non c’è, vieni”, pappagalli chiacchieroni svelano il tradimento della moglie. Il marito li chiama a testimoniare nella causa di divorzio

Le bugie hanno le gambe corte, e i tradimenti altro non sono che delle grosse bugie che prima o poi vengono a galla. Ne è la prova il caso di un uomo turco che ha scoperto il tradimento della moglie grazie all’aiuto (inconsapevole) dei suoi due pappagalli. I due chiacchieroni, testimoni dei vari appuntamenti extraconiugali, hanno fatto saltare il giochino della donna spiattellando al proprietario di casa quanto accadeva in sua assenza. "Mio marito non è in casa, vieni", ripetevano di continuo i due volatili. L’uomo, inizialmente divertito, ha pian piano compreso i sotterfugi della moglie. Raccolti gli indizi indispensabili a conferma del tradimento ha chiesto il divorzio a sua moglie.

Al processo non si è presentato con il solo avvocato, ma anche con i due “originalissimi” testimoni, i due pappagalli. A confermare l'importanza del loro ruolo una foto, divenuta virale sui social, che li ritrae proprio a Palazzo di Giustizia. L'avvocato Ted Buckland, che difende gli interessi dell'uomo tradito, ha postato la foto su X, confermando la presenza degli animali nel processo. La vicenda, ovviamente, ha fatto il giro dei social, suscitando suo malgrado tanta ilarità. Il marito riuscirà a farsi riconoscere l'addebito? L'ultima parola spetta naturalmente al giudice. In Turchia il divorzio, in base al Codice Civile turco, può essere richiesto da uno o entrambi i coniugi. Tra le motivazioni dello scioglimento del matrimonio è previsto anche l'adulterio.

TiscaliNews   

I più recenti

Salvini, 'ottenuta la neutralità tecnologica nel G7'
Salvini, 'ottenuta la neutralità tecnologica nel G7'
Madre Terra - Cerimonia di premiazione concorso Obiettivo Terra 2024
Madre Terra - Cerimonia di premiazione concorso Obiettivo Terra 2024
Nel Parco di San Rossore 80 nidi di airone cenerino
Nel Parco di San Rossore 80 nidi di airone cenerino

Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...