Tiscali.it
SEGUICI

Asso.Impre.Di.A. a Ecomondo per un futuro più rispettoso del pianeta

di Italpress   
Asso.Impre.Di.A. a Ecomondo per un futuro più rispettoso del pianeta

RIMINI (ITALPRESS) - ASSO.IMPRE.DI.A. - Associazione nazionale Imprese di Difesa e tutela Ambientale partecipa alla 26^ edizione di Ecomondo, che si tiene alla Fiera di Rimini, da martedì 7 novembre a venerdì 10 novembre.

"Sarà un'opportunità di confronto, obiettivo è osservare le nostre città con occhi nuovi che rendano possibili azioni, non più rinviabili, necessarie per cercare soluzioni alle conseguenze dovute al cambiamento climatico. È doveroso immaginare nuove progettazioni del territorio urbano ed extraurbano - dichiara Alberto Patruno Direttore Generale di ASSO.IMPRE.DI.A. - è fondamentale formulare proposte concrete ed attuabili per contrastare i fenomeni delle isole di calore e delle bombe d'acqua, sempre più frequenti e per rendere le città più accoglienti e sicure. Sono necessari interventi che rispettino la natura, che possano generare servizi ecosistemici per la creazione di ambienti più salutari, accoglienti e vivibili".

"Il ruolo del verde nella ricerca di "soluzioni basate sulla natura" è sempre più riconosciuto. Le attuali sfide legate al clima, alla biodiversità e alla salute delle persone, sono rendere più verdi le aeree urbane e le soluzioni a tali sfide acquisteranno grande importanza nei prossimi anni. Nel Green Deal europeo ci sono diversi collegamenti al verde e alle "soluzioni basate sulla natura" - dichiara Gianluca Bartolini Presidente di ASSO.IMPRE.DI.A. - infatti è ormai chiaro che il rispetto del verde e soluzioni che "coinvolgano" il verde sono direttamente collegati alla creazione di un clima migliore, alla valorizzazione della biodiversità ed al miglioramento della salute delle persone".

"L'obiettivo di questo scambio di idee a Ecomondo - dichiara Massimo Lucidi Presidente della Fondazione e-novation - servirà a dare un contributo sulla legge europea sul "Ripristino della Natura" in discussione e che ha consolidato che il verde non è più un lusso, ma un bisogno fondamentale per la qualità della vita".

La legge sul clima prevede un piano per piantare 3 miliardi di alberi per assorbire la CO2, i tetti verdi e le facciate verdi sono opzioni nell'ambito dell'ondata di ristrutturazioni, la tassonomia dell'UE promuove gli investimenti verdi e l'agenda per le competenze si concentra sullo sviluppo delle competenze per compiere il movimento verde. In cima all'agenda politica dell'UE ora c'è la legge sul ripristino della natura che mira anche a rendere più verdi le aree urbane. Nel prossimo periodo la legge sarà negoziata in un dialogo a tre tra il Parlamento europeo, il Consiglio dell'UE e la Commissione europea.

"Proviamo anche in Italia ad applicare e far nostra la "regola del 3-30-300" - dichiara Alberto Patruno Direttore Generale di ASSO.IMPRE.DI.A. - infatti, l'OMS ha proposto una formula, supportata da numerosi studi scientifici, per garantire una "adeguata dose di natura" alle persone: la regola del 3-30-300, ossia 3 alberi tra ogni casa, 30% di copertura arborea in ogni quartiere, 300 metri di distanza massima da un parco o da uno spazio verde per ogni cittadino. In Italia, nelle metropoli c'è ancora troppo poco verde e spesso poco curato e molto frammentato".

-foto ufficio stampa Assoimpredia - (ITALPRESS).

mgg/com

di Italpress   

I più recenti

Enel colloca bond ibrido da 900 milioni, ordini per 3 volte
Enel colloca bond ibrido da 900 milioni, ordini per 3 volte
Accordo Ue sulla nuova direttiva per la qualità dell'aria
Accordo Ue sulla nuova direttiva per la qualità dell'aria
Clima, più finanziamenti per passare dalle promesse ai fatti
Clima, più finanziamenti per passare dalle promesse ai fatti
Von der Leyen a industriali, 'sostegno per neutralità climatica'
Von der Leyen a industriali, 'sostegno per neutralità climatica'

Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...