Tiscali.it
SEGUICI

A Festival ASviS giovani e inclusività per futuro imprese

di Ansa   
A Festival ASviS giovani e inclusività per futuro imprese

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - "Oggi tutte le organizzazioni devono cambiare e allinearsi con un modello di business sostenibile. Le imprese non affrontano più la sostenibilità come voce di costo, capiscono che l'efficienza ecologica consente di risparmiare, ridurre i rischi e migliorare l'efficienza operativa interna, di operare in un'economia circolare e tante altre cose che 40 anni fa erano impensabili. Ma c'è ancora tanta strada da fare". Lo afferma il co-presidente di Club of Rome, Paul Shrivastava, intervenuto, all'appuntamento di Voci sul Futuro 2024, dialoghi che ASviS e ANSA organizzano in occasione del Festival dello sviluppo sostenibile. Shrivastava afferma che i "valori delle imprese devono essere davvero inclusivi", e tenere conto delle giovani generazioni, "che purtroppo sono quelle che dovranno pagare il prezzo più alto del disastro ambientale, del cambiamento climatico e di tutto quello che non è stato fatto negli ultimi 30 anni.

Quando parlo con i giovani sento in loro la tendenza naturale ad essere inclusivi. E questo mi fa ben sperare. Abbiamo bisogno di più giovani nei consigli di amministrazione delle aziende e nei parlamenti". La ceo di Travelin, app che consente di organizzare viaggi in autonomia anche alle persone disabili, Marta Grelli, ritiene che le aziende non scommettano facilmente su sostenibilità sociale ed equità anche perché mancano dati elaborati e distribuiti in maniera appropriata: "Noi ci occupiamo di disabilità, e da parte degli imprenditori sembra quasi che parliamo di un mercato che ancora non ha scalato. I numeri, se presi in una certa maniera, ci dicono il contrario: su disabilità ed esigenze specifiche stiamo parlando del 30% della popolazione, quindi sono numeri giganteschi. Eppure nelle ricerche nelle analisi di mercato questo non viene fuori". Per il direttore scientifico di ASviS, Enrico Giovannini, "senza un cambiamento profondo nel modo in cui funzionano i mercati e il mondo delle imprese, non riusciremo a portare il mondo su un sentiero di sviluppo sostenibile. Abbiamo bisogno che le imprese cambino i loro sistemi di contabilità, di valutazione e anche di premialità verso i propri manager e sappiamo che anche in Italia si stanno facendo passi avanti". (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Tg Ambiente - 23/6/2024
Tg Ambiente - 23/6/2024
Ultimi giorni per vecchie bollette luce, poi mercato libero
Ultimi giorni per vecchie bollette luce, poi mercato libero
Fine settimana con temporali al Nord e afa al Sud
Fine settimana con temporali al Nord e afa al Sud
In Messico Slim acquista la società petrolifera gruppo Bal
In Messico Slim acquista la società petrolifera gruppo Bal
Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...