Tiscali.it
SEGUICI

Addio mobili e tappezzeria: ecco cosa fanno i gatti quando sono stressati

Spesso i nostri amici felici grattano mobili e divani. L'esperto ci spiega perchè e come evitarlo

di Tiscali Ambiente   

La presenza di bambini, i tratti della personalità e i livelli di attività dei gatti influenzano la loro abitudine a graffiare il mobilio, ma è possibile attuare delle strategie per aiutare i nostri amici a quattro zampe a indirizzare correttamente le loro unghie. Questo, almeno, è quanto emerge da uno studio, pubblicato sulla rivista Frontiers in Veterinary Science, condotto dagli scienziati dell'Università di Ankara.

L'istinto felino di utilizzare le unghie, spiegano gli esperti, è innato, ma può essere percepito come un problema comportamentale dai proprietari, che spesso rispondono con interventi correttivi che non sono a misura di gatto. "I nostri risultati - afferma Salgirli Demirbas - possono aiutare le famiglie a gestire e reindirizzare i graffi verso materiali appropriati, il che potrebbe contribuire a promuovere un ambiente piu' armonioso sia per gli animali che per i caregiver". Nell'ambito del lavoro, il gruppo di ricerca ha coinvolto oltre 1.200 proprietari di gatti in Francia, chiedendo loro informazioni sulla vita quotidiana, sulle caratteristiche e sui comportamenti dei loro amici a quattro zampe.

Mobili e divani graffiati

I risultati hanno evidenziato i fattori che influenzano la tendenza dei mici a graffiare il mobilio. "Emerge un chiaro collegamento - riporta - tra determinati fattori ambientali e comportamentali e un aumento delle probabilità che il gatto si eserciti con le unghiette. In particolare, gli animali più inclini a questa abitudine erano associati alla presenza di bambini in casa e a elevati livelli di attività notturna, entrambi correlati a maggiore stress per i pelosetti". Quando i gatti giocano a lungo, spiegano gli esperti, i loro organismi potrebbero essere sottoposti a maggiore stress per via della stimolazione continua.

"Per ridurre il rischio di graffi indesiderati - affermano gli autori - potrebbe essere utile posizionare il tiragraffi nelle aree in cui il gatto passa di frequente, vicino ai luoghi in cui riposa. Potrebbero essere utili anche i feromoni, che hanno un effetto calmante sull'animale. Comprendere le motivazioni emotive alla base del comportamento dei nostri amici a quattro zampe, come la frustrazione, ci permette di affrontare meglio gli eventuali problemi". I ricercatori precisano che le sessioni di gioco dovrebbero essere brevi e imitare un modello di caccia di successo. In questo modo è possibile favorire anche il legame tra l'animale e il proprietario. "I dati che abbiamo raccolto erano di auto-riferiti - conclude Salgirli Demirbas - ma ci hanno permesso di raccogliere informazioni uniche sul comportamento dei gatti. Nelle prossime ricerche cercheremo di sviluppare strategie più efficaci per gestire le situazioni potenzialmente preoccupanti, migliorando in definitiva il legame e l'armonia tra i gatti e chi si prende cura di loro".

di Tiscali Ambiente   
I più recenti
PetNews Magazine - 16/7/2024
PetNews Magazine - 16/7/2024
E’ il momento del taglio delle unghie, Fido però sembra preoccupato: la scena è tenerissima
E’ il momento del taglio delle unghie, Fido però sembra preoccupato: la scena è tenerissima
I gatti sono chiusi nelle gabbie e avviati a un triste destino, ma ecco come loro intervengono e li...
I gatti sono chiusi nelle gabbie e avviati a un triste destino, ma ecco come loro intervengono e li...
PetNews Magazine - 9/7/2024
PetNews Magazine - 9/7/2024
Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...