La spietata legge della Natura, cervo sconfitto in duello diventa il pasto dei lupi

fonte: Repubblica

Non c’è malvagità nella Natura. Si uccide per necessità, per sopravvivere, non certo per divertimento. E capita spesso, ancor più nella stagione degli amori, che alcuni animali, stremati magari da un duello, finiscano per diventare cibo per altri. In un video realizzato all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo, condiviso su Facebook dall’utente Pietro Santucci, è stata catturata una scena di normale ma drammatica quotidianità. Un cervo, dopo aver lottano contro un altro maschio, muore a seguito delle ferite. La sua morte tuttavia garantirà la vita ad altri animali: "Qualcuno muore durante lo scontro, altri restano gravemente feriti - spiega Santucci, guida di media montagna e autore del video - e i lupi ne approfittano: il cervo, colpito da un rivale, viene sbranato dal branco".