Recupera i giochi che la sua amata padrona le lancia in piscina, ma nessuno le chieda di farlo entrando in acqua

fonte: Itemfix

La protagonista del video si chiama Abby e, benché nel suo Dna vi siano un poco di geni da Labrador, non ama fare il bagno in piscina. La sua padrona la stra-coccola, e si diverte a filmarla mentre le lancia dei giochi in acqua, da riportare a terra. La cagnolina, quasi a volerla render felice, non le dice mai di no, ma il recupero ci tiene a farlo con le sue regole di gioco. Abby si avvicina al bordo della piscina, recupera una tavola galleggiante e poi raggiunge le palline. Il ritorno sulla terra ferma comporta nervi saldi e tantissimo equilibrio, doti che evidentemente non le mancano. La cagnetta, adottata in un canile, vive con la sua padrona in una villa a Manasquan, nel New Jersey. Per anni ha sofferto le pene dell’inferno. Il suo vecchi padrone la maltrattava e non di raro la nutrita con oggetti non alimentari, sigarette e piatti di carta sporchi di schiuma. Nonostante le infinite violenze non ha mai perso la sua capacità di amare l’uomo.