Tiscali.it
SEGUICI

Uscire per una passeggiata con il cane: ecco cinque consigli da seguire

Si tratta di un impegno, ma deve esser vissuto come un momento di creazione e consolidamento della relazione tra pet e umano. Scopriamo come vivere e godere al meglio questo momento della giornata

animalidacompagnia.it   
Foto Ansa
Foto Ansa

Uscire per una passeggiata con il cane è un’occasione per rilassarsi insieme e costruire un solido rapporto. Per questo è importante dedicarsi al nostro amico a quattrozampe: non si deve trascinarlo in maniera passiva all’area cani, aspettare che faccia una pipì e tornare a casa sempre con lo stesso percorso ma vivere il momento della passeggiata insieme! Troppo spesso l’uscita viene vista come una incombenza fastidiosa, ma invece va veramente vissuta come un momento di creazione e consolidamento della relazione tra pet e umano.

Ecco i cinque consigli

- Un animale felice è un animale socializzato: quindi evitiamo un giro di due minuti senza incontrare gli altri cani, o portandolo via se incontrate altri pelosi. Basandoci sul carattere e l’attitudine del nostro amico, insegniamogli a rapportarsi con i suoi simili, liberandolo in area cani. Ovviamente, precauzione se ci sono più maschi non sterilizzati o femmine dominanti.

- Portare un animale al parco o in area cani significa concedergli della libertà: dal guinzaglio, dalla routine, e una possibilità di giocare e sfogarsi. Attenzione se il cane è stato appena adottato: potrebbe non rispondere al vostro richiamo e sfuggirvi di mano; meglio farlo solo quando il rapporto è consolidato fermamente. Se non potete liberarlo, qualora sia possibile lasciate allungare il guinzaglio (in città tenete il limite di 1,5 mt per non incorrere in sanzioni): è ciò che gli permette di sentirsi connesso a voi, ma con la possibilità di annusare il mondo!

Cambiate i percorsi: il cane è un animale abitudinario, ma rischia di inibire la sua indole se lo appiattite in un percorso sempre uguale, senza stimoli nuovi. Cambiatelo, permettetegli di scoprire spesso le novità insieme a voi: è dimostrato come attivazioni ambientali portino il cervello a una situazione di neuroattivazione, quindi fatelo per entrambi!
Giocate, giocate, giocate: come i cuccioli tra loro usano il gioco per imparare a comunicare e stringere legami affettivi, così dovete fare voi. Inseguitevi, lanciate la pallina, coinvolgete Fido in un tira e molla con qualche attrezzo che sia resistente ma non dannoso per lui. Lo renderete felice, e credetemi, avrete il sorriso in volto anche voi!

Adeguatevi al suo ritmo durante la passeggiata: farvi tirare da un cucciolo esuberante o, al contrario, trascinare un anziano con l’osteoartrosi sono errori comuni. Tenete l’attenzione alta del vostro amico, ma adattatevi alla sua andatura, per non doverlo strattonare e non fargli godere della passeggiata con voi.

Stimolare il proprio cane con attività di gioco

Un cane poco stimolato è un cane stressato, e questo può comportare l’insorgenza di problematiche comportamentali come reazioni eccessive agli stimoli normali (esempio: vocalizzazioni continue, agitazione, assenza di riposo, stato di allerta).

Per questo è molto importante stimolare il proprio animale, per esempio coinvolgendolo in attività di gioco e di ricerca durante la passeggiata oppure si può praticare dello sport insieme all’aria aperta, per tenersi in esercizio ed aumentare il grado di connessione tra cane e proprietario.

Qualora gli atteggiamenti comportamentali errati aumentano o sono eccessivi, dall’ansia all’aggressività, è bene consultare il proprio medico veterinario immediatamente, per scoprire eventuali concause sottostanti o le modifiche da attuare.

A cura di Animalidacompagnia.it

animalidacompagnia.it   

I più recenti

Una scena mozzafiato: il gatto randagio sceglie il passante. E non lo molla più
Una scena mozzafiato: il gatto randagio sceglie il passante. E non lo molla più
PetNews Magazine - 20/2/2024
PetNews Magazine - 20/2/2024
Sleddog: in Trentino si respira l'atmosfera del Grande Nord insieme ai cani da slitta
Sleddog: in Trentino si respira l'atmosfera del Grande Nord insieme ai cani da slitta
PetNews Magazine - 13/2/2024
PetNews Magazine - 13/2/2024

Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...