La subacquea finisce circondata da centinaia di squali martello. Il pauroso video

TiscaliNews

Una donna ha filmato un gruppo di circa 200 squali martello che nuotavano a pochi metri sopra di lei durante un’immersione. Il filmato è stato catturato da Ketty He la scorsa settimana al largo di South West Rocks, nello stato australiano del Nuovo Galles del Sud. La donna si è aggrappata alle rocce per circa dieci minuti cercando di non muoversi. In realtà, se non provocati, gli squali martello sono considerati innocui per l'uomo.