Tiscali.it
SEGUICI

Stava per morire, poi Pumba è diventato una star sul Web: un maialino da 100mila follower

Il porcellino vietnamita nano aveva problemi di crescita poi Charley e la sua famiglia se ne son presi cura. Pumba è anche diventato famosissimo sui social. Un vero fenomeno capace di "divulgare un messaggio d’amore e solidarietà”

TiscaliNews   

E’ diventato virale, un vero super personaggio social. Pumba, maialino vietnamita nano, è oggi una star con i suoi 100mila follower su Instagram. Eppure la sua storia sembrava avviata per una strada terribile che non faceva presagire nulla di buono.

Venuto al mondo in una fattoria veneta - racconta Il Giornoil maialino era troppo piccolo rispetto ai suoi coetanei, non si reggeva in piedi ed aveva bisogno dell’aiuto del suo proprietario. Ma la voglia di vivere di Pumba ha prevalso e giorno dopo giorno è riuscito a conquistare il suo posto nel mondo.

Pumba con la sua famiglia: Charley, Anna e gli altri (da Instagram)

“L’ancora di salvezza”

Charley Rama, proprietario dell’agriturismo in cui è nato Pumba ricorda - riporta il giornale - che tutto è iniziato quando a sua mamma venne diagnosticata una brutta malattia. Pumba aveva problemi di crescita, così lui e la sua famiglia cominciarono a prendersene cura. “Da quel momento – dice Charley – Pumba è diventato la nostra ancora di salvezza, regalandoci la sua riconoscenza fatta di gioiosi grugniti quando lo accarezzavamo”. Un vero toccasana. 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Charley e Anna (@angolodiparadisofamily)

E’ diventato una stella del Web

Non solo. Pumba col tempo è diventato protagonista sui social, attirando sempre più le attenzioni di fan appassionati. Si è rivelato un vero fenomeno web.

Ed è stato questo anche un modo per “sensibilizzare al rispetto di tutti gli animali”, afferma l’imprenditore. Per dimostrare che anche gli animali hanno emozioni e sentimenti e divulgare un messaggio di amore e solidarietà”.

TiscaliNews   

I più recenti

L'uomo cerca di salire sul cavallo ma non va come previsto: tutto da ridere
L'uomo cerca di salire sul cavallo ma non va come previsto: tutto da ridere
L'etologa Jane Goodall visita gli scimpanzé del Bioparco di Roma: un incontro dolcissimo
L'etologa Jane Goodall visita gli scimpanzé del Bioparco di Roma: un incontro dolcissimo
Scimpanzé bebè al Safari di Ravenna: l’atteggiamento di mamma scimmia è umano
Scimpanzé bebè al Safari di Ravenna: l’atteggiamento di mamma scimmia è umano

Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...