Camuffato da cumulo di alghe, ecco il pesce più letale del mondo

TiscaliNews

Il filmato arriva da Bribie Island nel Queensland. L’autrice, Bianca Kristin, si trovava in spiaggia con la propria famiglia quando la sua attenzione è stata catturata da una insolita formazione rocciosa coperta di alghe… o così ad uno sguardo sommario le era sembrato. In realtà, quella roccia altro non era che un pesce pietra (stonefish - Synanceia horrida)), una specie estremamente velenosa che usa il mimetismo per catturare le sue prede. La specie in questione è abbastanza comune nelle zone costiere dell’Australia settentrionale. Kristin, in un post pubblicato su Facebook, ha esortato le persone a "tenere gli occhi aperti, perché  queste creature si mimetizzano perfettamente", e un incontro con loro potrebbe essere letale. Chi viene punto può riportare  paralisi muscolare, difficoltà respiratorie, shock e insufficienza cardiaca con conseguente morte.