Voragine larga 100 metri si apre in mezzo ai campi coltivati, il video

fonte: Corriere

E’ accaduto in Messico, e più precisamente nel comune di Juan C. Bonilla, nello stato di Puebla. Le autorità locali ritengono sia un fenomeno naturale, causato da una faglia geologica e delle variazioni d'acqua nel terreno. Ma la popolazione ha una spiegazione diversa, e punta il dito contro l’industria, colpevole di sfruttare eccessivamente le falde acquifere. La dolina si è formata sabato scorso, davanti agli occhi increduli dei residenti. La voragine ha un diametro di circa 100 metri e una profondità di oltre 20 metri.