Tiscali.it
SEGUICI

Nuovo obiettivo di Luna Rossa e Ogyre: raccogliere 16mila chili di rifiuti entro il 2023

"Questo è un mondo per spettatori, falso dall'inizio alla fine. Ma se hai un po' di fiducia in me, sarà tutto vero"

Consorzio Costa Smeraldadi Consorzio Costa Smeralda   
Nuovo obiettivo di Luna Rossa e Ogyre: raccogliere 16mila chili di rifiuti entro il 2023

Gli atleti di Luna Rossa non si sono mai fermati. Negli allenamenti certo, in vista della prestigiosa Coppa America, ma anche nell’impegno in prima linea per la sostenibilità. L’esempio prima di tutto. Ed è così che i campioni azzurri nel corso delle settimane si sono alternati per volare in Liguria dove il team dei pescatori di Ogyre li ha portati in giro per i mari a pesca di rifiuti. Una campagna frutto di un importante accordo tra il Prada Pirelli Team e Ogyre, dal nome “fishing for litter” che nel 2022 ha visto la raccolta di oltre seimila chili di rifiuti. Nell’occasione i velisti si sono spesi in prima persona prima nella raccolta vera e propria e poi utilizzando la propria immagine per raccontare il proprio legame con il mare e diffondere l’importanza di tutelarlo. Ne sono scaturiti dei contenuti social molto popolari e apprezzati dal titolo “Ocean spotlight”. Il 2023, però è nato sotto i migliori auspici e progetti e il team ha deciso di rafforzare la partnership e di aumentare di 10mila chili la raccolta di plastica dal mare: arrivando a un totale di 16mila chili entro il 2024. Alla base di questa collaborazione c’è una comunione di valori e lattenzione alle tematiche ambientali: nelle vene del team Luna Rossa Prada Pirelli e in quelle di Ogyre, infatti, scorre acqua marina, la stessa nella quale entrambi lavorano e per la quale si battono ogni giorno. Ma non è finita qui perché si moltiplicheranno le attività di sensibilizzazione con la creazione di contenuti mirati alla sensibilizzazione sulle tematiche dell’inquinamento oceanico. E in aiuto arriveranno anche l’arte e la scienza per un format cui è stato conferito il nome di Sea Forward. Nello specifico, verrà organizzato un workshop con un artista internazionale che unirà formazione e creatività, al fine di motivare e coinvolgere i partecipanti nel processo di pulizia dei mari, con la speranza che, pensando fuori dagli schemi, si possano creare soluzioni alternative. Dai rifiuti abbandonati  nasceranno degli oggetti nuovi e funzionali e i partecipanti potranno assistere all’intero processo creativo. Presto nascerà, poi, una collaborazione tra Luna Rossa e Ogyre con un ente universitario per la pubblicazione di una ricerca sull’impatto dei rifiuti marini nell’ambiente. Nello specifico lo studio mirerà a fornire gli strumenti per capire meglio gli effetti delle microplastiche sulla fauna e sui fondali marini. Da Luna Rossa fanno dunque sapere che “si prospetta una collaborazione ricca e intensa, siglata in nome della salute dei nostri mari, che non vediamo lora di iniziare” e che “chiunque può raccogliere i rifiuti marini insieme ai pescatori Ogyre, o scegliere dei prodotti realizzati in plastica rigenerata che andranno a supportare in modo diretto il recupero di marine litter.

Consorzio Costa Smeraldadi Consorzio Costa Smeralda   

I più recenti

Nel piccolo acquario ci si annoia, ma il granchietto trova un gioco per trascorrere le ore: il video
Nel piccolo acquario ci si annoia, ma il granchietto trova un gioco per trascorrere le ore: il video
Il panda gioca felice e si rotola sulla neve: le immagini virali dallo zoo di Pechino
Il panda gioca felice e si rotola sulla neve: le immagini virali dallo zoo di Pechino

Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...