Liscia Renè, un piccolo paradiso che porta il nome di uno dei fondatori del Consorzio Costa Smeralda

Liscia Renè, un piccolo paradiso che porta il nome di uno dei fondatori del Consorzio Costa Smeralda
Foto di Marcello Chiodino

In Costa Smeralda ci sono le grandi spiagge conosciute dai turisti abituali. E poi ci sono anche le perle più piccole e riservate, come Liscia René. Uno spazio dove poter davvero rilassarsi senza alcun tipo di disturbo. Lo sapeva bene Renè Podbielski, uno dei fondatori del Consorzio Costa Smeralda. Una figura che insieme all’Aga Khan costruì il sogno attorno a questi paesaggi incontaminati che non potevano essere lasciati soli. Proprio qui costruì la sua villa lasciandosi sedurre dai colori intensi di questa spiaggia, che ancora oggi conserva la sua bellezza ai turisti di ogni angolo del mondo.

Foto di Marcello Chiodino

Le caratteristiche

Quando si arriva Liscia René si rimane subito catturati da un panorama senza tempo. Un tratto che accomuna le spiagge della Costa Smeralda, inflessibili di fronte ai cambiamenti attorno a sé. Tutto il mondo scorre veloce, ma c’è chi invece cerca di tenersi stretto alle proprie radici, come questa zona costiera rimasta intatta fino ad oggi. Del resto perché cambiare quando è questa spiaggia a cambiarti, dedicando parte della sua via alla tua vacanza. La luce del sole valorizza ogni sua caratteristica, a cominciare dai colori che sono presi dalla macchia mediterranea presente in Gallura. Sprazzi di verde vanno ad aggiungersi ai colori freschi come l’azzurro del mare, con le sue sfumature smeraldine a rendere tutto ancora più emozionante.

Lo snorkeling

L’acqua, limpida fino a intravederne i fondali, rimane pur sempre una delle protagoniste di Liscia René. Lo fa avvicinandosi al lido sfiorando le rocce con le proprie onde, come a voler marcare la sua vicinanza a questo luogo. Il fondale per un primo momento non è particolarmente alto, ma non ci metterà molto a toccare dei livelli di profondità ragguardevoli. Per chi vuole passare del tempo in totale relax e con i piedi ben ancorati a terra, conviene rimanere vicini alla riva. Per chi vuole invece affrontare nuove avventure, Liscia René rimane un buon punto di partenza per chi pratica snorkeling, l’attività prediletta per chi vuole conoscere l’ecosistema marino in tutta la sua essenza. Dopodiché, anche per l’avventuriero arriva il momento di riposarsi. L’arenile di Liscia René offre tutte le comodità del caso, con la sua sabbia dai granuli rosati, vicino alla quale si possono intravedere anche alcuni scogli, nati grazie al lavoro egregio del vento.

Info utili

Per raggiungere Liscia René da Porto Cervo si può prendere Via Cerbiatta per poi svoltare a destra verso Viale Orecchioni. Dopodiché si prosegue dritto per poi girare verso via Nibani, località Pitrizza. Una volta svoltati verso via Cappuccini, la destinazione si troverà a sinistra.