Moda eco-bimbi

Moda eco-bimbi

L’abbigliamento sostenibile per bambini dai 3 agli 8 anni

Chiunque abbia figli lo sa: i bambini crescono in fretta e i vestitini diventano velocemente piccoli e vanno sostituiti con dei nuovi. È quasi naturale farsi tentare dall’idea di risparmiare il più possibile e comprare abbigliamento usa e getta, poco costoso e molto spesso di scarsa qualità. Acquistare vestiti economici, realizzati con tessuti sintetici e coloranti, può sembrare a prima vista una scelta saggia dal punto di vista economico, ma in questo modo però, si sottovaluta che quell’acquisto potrebbe essere “nocivo” sia per la salute dei bambini che per il Pianeta, oltre al fatto che la magliettina acquistata a poco prezzo sarà stata sicuramente realizzata da donne e uomini costretti a lavorare in condizioni poco etiche. Per questo è importante informarsi, scegliere e prediligere brand che realizzano capi attraverso una produzione che rispetti l’ambiente e i diritti dei lavoratori, una scelta fondamentale per il futuro del Pianeta, in cui i più piccoli dovranno crescere. La regola d’oro rimane sempre la stessa: preferire acquisti meno frequenti, ma più ponderati, aiuterà gli adulti di domani a comprendere il valore di ogni singolo capo di abbigliamento e a vederlo come un oggetto a cui affezionarsi. In alternativa si può ricorrere a capi usati che sono sempre la scelta più eco: ecologica ed economica! 

Fare una scelta ecologica adesso non è più così difficile, sempre più brand propongono intere collezioni realizzate con tessuti naturali, come cotone biologico, lana riciclata, fibre di faggio o eucalipto, perfette per vestire piccoli e piccolissimi in tutte le fasi della crescita e della vita quotidiana, dalla scuola al tempo libero.

Dopo l’abbigliamento per i neonati, ecco un’altra piccola selezione di brand, italiani e stranieri, che realizzano capi di abbigliamento di qualità, fashion e sostenibile al 100% per bambini e ragazzi e che potete comodamente acquistare anche online:

Frugi

Giacca in cotone biologico – £ 23,40

Frugi è un marchio che arriva dall’Inghilterra, uno dei più famosi e acquistati in Europa. Produce abbigliamento per neonati e bambini fino ai 10 anni, tutto in cotone biologico e nel rispetto dello standard GOTS, che certifica l’alta qualità delle fibre tessile e dell’impegno sociale nella filiera produttiva. Nel loro catalogo potrete trovare davvero di tutto: body e tutine per i più piccoli, magliette, abiti, pigiami, felpe e giacche, ma anche capi per le mamme che allattano. Il brand inglese celebra l’infanzia attraverso un grande design, colori vivaci e simpatici personaggi Frugi. I capi di abbigliamento sono progettati per essere resistenti e senza l’uso di sostanze chimiche. 

La giacca in cotone biologico è un capo perfetto sia per le bambine che per i bambini: ha una fodera in soffice pile di cotone organico certificato GOTS al 100%, che mantiene il corpo caldo e accogliente in questa stagione fredda. In uno stile classico, questo cappotto con cappuccio ha una chiusura con zip nascosta sul davanti per vestirsi facilmente e tradizionali chiusure a ginocchiera sopra la parte superiore con toppe colorate e divertenti su entrambi i lati.

Bebe Organic

Vestitino in cotone biologico – € 34,00

Bebe Organic è la dimostrazione che realizzare abbigliamento per bambini sostenibile ed etico non solo è possibile, ma anche bello da vedere. Fondato da Birgit Kadak, madre di due figli e laureata al London College of Fashion, il marchio nasce dall’esigenza di creare una linea di abbigliamento in tessuti naturali in grado di proteggere la pelle sensibile dei bambini. Ciascuna delle collezioni è il riflesso delle grandi passioni nella vita della creatrice: maternità, moda, arte e design. Bebe Organic produce due collezioni all’anno una primavera /estate e autunno/inverno che vestono fino ai 6 anni di età. I capi, dal gusto vintage, spaziano dai vestini per le bambine, come quello della foto, perfetto per tutti i giorni e per la scuola, fino alle salopette e pagliaccetti in elegante velluto per i maschietti. La fondatrice Birgit Kadak è specializzata in silhouette classiche con un tocco moderno e utilizza solo materiali naturali di altissima qualità con un’attenzione particolare ai dettagli, per bimbi davvero eco-chic!

Play Up

Maglioncino in lana riciclata –  € 62,25

Play Up è un marchio di abbigliamento per bambini da 0 a 14 anni immaginato, progettato e realizzato in Portogallo. Colori ispirati alla natura, materiali confortevoli, tagli ben studiati e unisex che conquisteranno ragazze e ragazzi, senza dimenticare il tocco “selvaggio”, country ed ecologico. Tra i materiali utilizzati troviamo il cotone organico certificato, coloranti naturali, materiali riciclati, come la lana con cui è fatto questo maglioncino, lavorato a mano. Ogni collezione è un’opportunità per questo marchio di aumentare il suo impegno verso una moda più etica e dare spazio all’artigianato locale. Play Up ha circa una decina d’anni ma può vantare una tradizione familiare nella produzione tessile portoghese di oltre trent’anni. Purtroppo non spediscono in Italia, ma è possibile acquistare su Zalando e sugli e-commerce specializzati in abbigliamento ecologico, con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Kite Clothings

Camicia a quadri in flanella spazzolata – £13,00

Kite clothing è un brand inglese di abbigliamento per bambini da 0 a 11 anni. Ispirati dal mondo che li circonda, compresi i meravigliosi dintorni del Dorset, creano capi per i più piccoli con dettagli originali e premurosi per poi realizzarli secondo i più alti standard di qualità e ambientali. Tra i tessuti utilizzati troviamo cotone organico, pile provenienti da plastica riciclata o tessuti approvati da OEKO-TEX. I loro capi sono coloratissimi e ispirati alla natura come questa classica camicia a quadri, realizzata con morbido tessuto in flanella spazzolata e caratteristiche come polsini abbottonati e una comoda tasca frontale. È una camicia alla moda, perfetta da abbinare ai jeans, che sono parte della collezione, o una delle tante magliette che si trovano sul loro sito. Inoltre i loro vestiti hanno un’eccezionale vestibilità, comfort e durata. In ultimo, ma non per importanza, hanno anche un ottimo rapporto qualità/prezzo.  

La Queue du Chat

Felpa in pile di cotone biologico – € 44,90

La Queue du Chat è un brand francese indipendente che basa la sua filosofa sui concetti del fair trade e della produzione 100% in cotone organico. Le due fondatrici Anne Charlotte e Helene, sono profondamente convinte che il fair trade possa essere praticato anche nel mondo della moda e che con l’impegno ed il talento è possibile raggiungere risultati straordinari “Ogni giorno”. Il marchio realizza le sue collezioni nel Sud della Francia, mentre i capi sono realizzati in India, tutti in cotone biologico certificato GOTS, con impegno concreto non solo dal punto di vista delle materie prime, ma anche etico, garantendo condizioni di lavoro eque per i suoi lavoratori. Lo stile del brand riflette il mood francese: colori vivaci e linee moderne, con motivi ispirati alla natura. La felpa in pile ad esempio, fa parte della collazione “amore per la Terra”, un capo indispensabile per trascorrere piacevolmente le fredde giornate invernali. Oltre al commercio equo solidale, per le logistica, il brand ha scelto di collaborare con realtà aziendali che promuovono l’inserimento di persone con disabilità, mentre per il confezionamento utilizzano imballaggi compostabili e carta riciclata 

Cora Happy Wear

Vestitino in cotone organico Minime – € 27,92

CORA Happywear nasce dal progetto coraggioso (Cora sta per coraggio) di una mamma altoatesina. L’azienda si occupa della creazione di abbigliamento ecosostenibile nel rispetto della pelle e di tutti i processi di trasformazione e produzione delle materie prime, accuratamente ricercate. Materiali naturali, processi produttivi sostenibili ed un occhio di riguardo a chi è meno fortunato. Con questi pochi ma preziosi elementi può essere riassunta la filosofia di questo marchio di abbigliamento ready-to-wear sostenibile, giusto, innovativo. Tutta la produzione, infatti, è ideata nel rispetto dell’ambiente e delle persone coinvolte nel processo produttivo. La scelta delle materie prime, come la loro trasformazione, viene fatta in modo tale da impattare il meno possibile sulle risorse naturali e per la creazioni sono utilizzati fibra di bambù, di eucalipto, di faggio e cotone organico. Inoltre il 2% di ogni vendita viene donato a sostegno di un progetto di collaborazione con Plan Italia che si occupa di adozione a distanza di bambini del Senegal.

People Wear Organic

Pigiama in spugna di cotone biologico – € 29,90

People Wear Organic produce dal 1993 capi di abbigliamento biologico per bambini, come questo morbido pigiama in spugna di cotone organico. Oltre a una vasta gamma di capi per la notte, il marchio produce anche abbigliamento per neonati e intimo basic realizzato in cotone biologico di alta qualità e un misto cotone-lana-seta anche per le mamme, mescolando i modelli con stampe o strisce. I bambini crescono in fretta, per questo motivo il brand tedesco è solito utilizzare polsini a coste pieghevoli per pantaloni e tutine in modo da poterli utilizzare più a lungo, oltre al fatto che tutti i capi possono essere aperti completamente così da essere più facili da indossare e da togliere. Gran parte della linea tessile viene confezionata in Egitto da SEKEM, un’organizzazione che dà lavoro a circa 12.000 persone occupate in 6 diverse imprese economiche tra cui la coltivazione di cotone e laboratori di trasformazione di abbigliamento. Grazie al progetto “Greening the desert”, SEKEM sta riconquistando la terra del deserto, trasformandola in uno spazio vitale e verde, grazie anche alla coltivazione del pregiato cotone biologico da agricoltura biodinamica certificata dal GOTS. 

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.

Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

L'articolo Moda eco-bimbi sembra essere il primo su Ecocentrica.