In cosa consiste il web sostenibile e come realizzare un sito eco-friendly

In cosa consiste il web sostenibile e come realizzare un sito eco-friendly

Il tema della sostenibilità, oggi, è entrato a far parte di tutti i settori economici globali. Sempre più consumatori scelgono di investire in prodotti, servizi e progetti sostenibili realizzati da aziende che garantiscono il loro impegno per un maggior rispetto dell’ambiente e della comunità. 

La forte attenzione nei confronti della sostenibilità ambientale ha portato alla nascita di nuove attività, come gli investimenti sostenibili, alle quali ogni anno prende parte un grande numero di aziende e banche che intendono abbandonare la logica della tradizionale economia per appoggiare una nuova prospettiva di finanza, più etica e attenta ai problemi sociali. 

Sotto questa visione responsabile, sempre più aziende nel settore del web hanno deciso di rendere più sostenibili i loro portali e di educare i visitatori al rispetto dell’ambiente. Oggi, le proposte per un web più sostenibile sono numerose ed eterogenee, dalla scelta dell’hosting a quella del web design: vediamole insieme.

Che cos’è un sito web sostenibile

Il sito web sostenibile è un nuovo approccio etico che propone agli utenti un nuovo strumento di navigazione che riflette la forte attenzione di un’azienda nei confronti dell’ambiente che ci circonda. 

Come fa un sito web, essendo un prodotto virtuale, ad essere dannoso per l’ambiente? Attraverso la diffusione di internet e le continue evoluzioni tecnologiche avvenute negli anni per potenziare la connessione globale, il livello di emissioni globali di carbonio del web è pari alle emissioni di gas terra di un’industria aeronautica.

Tra i principali fattori che contribuiscono all’inquinamento prodotto dal web troviamo:

I dispositivi utilizzati per navigare online, come smartphone, pc e tablet;I server e i data center utilizzati per archiviare i dati. 

I secondi, server e dei data center, sono strumenti diffusi in tutto il mondo e consumano molta energia, producendo emissioni nocive per l’ambiente. Di conseguenza, negli ultimi anni si è pensato e ripensato a come realizzare un mondo digitale sostenibile.

Sostenibilità digitale

La sostenibilità associata al digitale è il futuro per molte aziende: si pensa sempre di più a come conciliare la tecnologia odierna e futura con la tutela dell’ambiente e le protagoniste di questo cambiamento positivo saranno proprio le aziende online. 

Il digitale sostenibile sta diventando a tutti gli effetti un nuovo business che si basa su 4 elementi fondamentali: consapevolezza, trasformazione digitale, valori eco-friendly e prodotti sostenibili. 

Ovviamente, l’impegno delle aziende verso la sostenibilità ha un ritorno economico, come analizzato durante il Forum Economico Mondiale: le imprese che fino ad oggi sono riuscite a bilanciare la strategia di sviluppo tecnologico ed economico alla sostenibilità ambientale, hanno ottenuto dei profitti maggiori rispetto ai loro competitors. 

Come realizzare un sito web eco-friendly 

Questo passaggio è fondamentale per poter dichiarare che un sito web sia effettivamente sostenibile. Le società di hosting possiedono i data center che, come anticipato, rappresentano la principale fonte di inquinamento del web. 

Ad oggi, ci sono numerose società di hosting che scelgono di offrire un servizio sostenibile e di ridurre il consumo energetico attraverso tecnologie più green ed efficienti. I server dei green host sono alimentati da energia rinnovabile e rispettosa dell’ambiente, il che permette loro di offrire servizi di hosting a impatto ambientale ridotto.

Applicare il web design green

La prima impressione è quella che conta per ottenere l’attenzione dei visitatori e, come ben sappiamo, l’obiettivo dei siti web è saper raccontare i propri valori con le immagini. Attraverso il web design green, in fase di progettazione è necessario creare un ambiente accogliente che mostra sin da subito i valori sostenibili di un marchio. 

Puntare sull’internazionalità

Una comunicazione green è univoca e si riferisce a target differenti, è basata sulla coerenza e sulla continuità dei contenuti. Un sito eco-friendly è in grado di comunicare in lingue differenti e di modellare la propria strategia in base ai diversi target di riferimento. 

Il concetto di sostenibilità cambia in base al Paese ed è fondamentale inserire testi e immagini che si rivolgono a tutte le nazionalità del target di riferimento.

L'articolo In cosa consiste il web sostenibile e come realizzare un sito eco-friendly sembra essere il primo su Ecocentrica.