I migliori balsami bio senza risciacquo, idratanti e leggeri

I migliori balsami bio senza risciacquo, idratanti e leggeri

Le versioni naturali e senza siliconi di un prodotto comodissimo, soprattutto d’estate

Il balsamo senza risciacquo è uno dei prodotti della categoria leave-in (letteralmente, “lasciato su”, in questo caso sui capelli), da molte donne ancora un po’ snobbato. Sieri lucidanti usati come tocco finale, oli per riparare le punte, termoprotettori che fanno da scudo al calore di phon e piastra, e naturalmente tutti i prodotti per lo styling: sono decisamente più noti ed utilizzati, mentre i balsami sono ancora vittime della diffidenza di tante donne, abituate a quelli tradizionali da risciacquare e poco inclini a cambiare.

Anche a me sembrava un po’ strana questa tipologia di prodotto, ma mi sono decisa a provarne qualcuno per metterli alla prova: vi dirò che mi sono ricreduta, ho trovato il balsamo leave-in molto comodo perché si applica facilmente e senza doverlo sciacquare si risparmia tempo, l’ideale quando si è di corsa o in estate, che ci si lava più spesso i capelli.

Il suo scopo non è molto diverso da quello di un normale balsamo, serve ad idratare e ammorbidire i capelli, districarli e chiuderne le squame, così da renderli più lucidi e brillanti; gli esperti sostengono che il leave-in sia particolarmente indicato per chi ha chiome ribelli, perché le rende più docili e pettinabili, tiene sotto controllo il crespo e facilita la piega: insomma, è un prodotto a metà strada tra balsamo e styling. Normalmente la formula è più leggera rispetto a un balsamo da risciacquare, però ne esistono di diversi tipi, da quelli cremosi, che si applicano con le mani, più nutrienti, a quelli a base acquosa e in formato spray. Tutto dipende dalle vostre esigenze!

Nel post su come curare i capelli al mare vi avevo già parlato di un ottimo prodotto, il Balsamo senza risciacquo di Biofficina Toscana (€ 10,20 / 100 ml): qui vi consiglio invece i balsami senza risciacquo che ho testato di recente, ovviamente eco-bio e senza siliconi.

H.A.N.D. – Balsamo Secco Capelli (€ 10,19 / 150 ml)

Questo è un marchio tutto italiano (il nome in realtà è acronimo, sta per “Have A Nice Day”, ovvero “trascorri una buona giornata”), che realizza i propri prodotti in maniera artigianale e con materie prime provenienti da coltivazioni biologiche e sostenibili.Molto famosa la linea per capelli, in cui si trova anche questo balsamo leave-in: particolarmente indicato per capelli crespi, è a base di olio di cotone, un ottimo ristrutturante per le lunghezze, e succo di mela rosa, ricco di antiossidanti, perfetto per capelli indeboliti, sfibrati e opachi. Dall’INCI brevissimo e super naturale (non avevo dubbi: ho trovato questo prodotto sul portale Ecco Verde, che fa una selezione molto accurata), è certificato AIAB, ICEA e Bioagricert.Ha un buon profumo naturale; nutre i capelli, lasciandoli morbidi ma non appesantiti, ed effettivamente sembra renderli più luminosi. 

HAND ON VEGGIES – Organic Anti-Frizz Leave-In Conditioner (€ 13,99 / 150 ml)

Un altro marchio che ho trovato sempre su Ecco Verde: è una linea a base principalmente di ortaggi, meno famosi e impiegati nella cosmesi naturale rispetto ai frutti, ma ugualmente preziosi perché ricchissimi di sali minerali, vitamine e antiossidanti. Tra i prodotti per capelli trovate due versioni di balsamo senza risciacquo: una specifica per capelli ricci e quella che ho provato io, ad azione lisciante e controllo del crespo, ideale per rendere le lunghezze più disciplinate e facilmente pettinabili, grazie all’olio di semi di cetriolo, più estratto di cocco e proteine vegetali per ristrutturare i capelli secchi o con doppie punte. Il marchio è certificato dall’ente Ecogea, che ha standard molto rigidi; molto curato anche il packaging, in bioplastica ottenuta dalla canna da zucchero.Un ottimo prodotto: lascia i capelli morbidi e con un profumo buonissimo di erbe e di agrumi.

LA SAPONARIA – Balsamo leave in Moringa & lino (€ 7,60 / 150 ml)

Conosco questo marchio da tanto, eppure non avevo ancora provato questo balsamo leave-in di cui avevo sentito parlare spessissimo, anche da conoscenti che hanno i capelli ricci e lo usano in sostituzione dei classici prodotti per lo styling.In effetti, essendo a base di semi di lino, è ideale per contrastare il crespo e modellare i capelli mossi e ricci, oltre ad avere azione ristrutturante (perfetto per le lunghezze sfibrate), rinforzante (da provare in caso di caduta eccessiva o capelli che si spezzano) e lucidante; completano la formula burro di karité ed estratto di moringa, famoso “superfood”, un altro ingrediente adatto a capelli sfibrati, come può capitare in estate tra sole, cloro e salsedine. Questo marchio completamente naturale è certificato bio da CCPB.Nutre moltissimo e non appesantisce, basta fare attenzione a dosare bene la quantità. I capelli sembrano davvero più lucidi. Ha un ottimo profumo di olio di karité che rimane a lungo!

MATERNATURA – Balsamo Spray Capelli ai Fiori di Cotone (€ 13,20 / 150 ml)

Un nuovo prodotto di Maternatura, azienda Made in Italy specializzata nella cura dei capelli: un balsamo in formato spray che ha sostituito il fluido nutritivo per capelli mossi, che era sempre un prodotto leave-in ma dalla consistenza cremosa, che mi piaceva molto. Questo è un balsamo volutamente leggero: è adatto a tutti i tipi di capelli, anche quelli grassi che normalmente non tollerano balsami e maschere; serve soprattutto a districare, grazie agli ingredienti condizionanti di origine vegetale (come l’amla, una polvere ayurvedica indicata anche come volumizzante e idratante), e a contrastare opacità ed effetto crespo grazie agli oli di baobab e di cotone, ricchi di acidi grassi ma dall’assorbimento rapido. Nella formula troviamo anche altri ingredienti idratanti, come aloe vera ed estratto di avena, ed estratto di bambù, ideale per capelli danneggiati perché ricco di minerali.Un prodotto nutriente, pur essendo in spray e dalla consistenza liquida; attenzione solo a calibrare bene le dosi!

QUANTIC LICIUM – Acqua Balsamo con Ibisco e Jojoba (€ 12,90 / 150 ml)

Anche questo è un prodotto molto leggero, tant’è che inizialmente temevo che sui miei capelli non avesse alcun effetto (e invece mi sono dovuta ricredere). È pensato per capelli fini e con poco volume, infatti contiene ziziphus, un’erba ayurvedica consigliata in caso di lunghezze sfibrate e sottili, ibisco, un fiore utilizzato in fitoterapia per contrastare la caduta dei capelli, li rinforza, ammorbidisce e rende più ludici, olio di jojoba, che è molto simile al nostro sebo, quindi è molto emolliente pur senza appesantire, estratto di liquerizia, che regala volume, e acido ialuronico, che trattiene l’acqua e mantiene le chiome idratate. Il marchio è certificato bio da AIAB.Come dicevo, sono rimasta piacevolmente stupita: anche se la consistenza è molto light, questo balsamo lascia i capelli morbidi e facilmente districabili, oltre che un lieve profumo di oli essenziali.

ZAFFIRO ORGANICA – Balsamo Leave-in Capelli Nutriente (€ 14,90 / 200 ml

Per concludere, un prodotto invece dalla texture cremosa e dall’azione più nutriente, perfetto per capelli secchi, crespi o trattati, ma comunque adatto a tutti i tipi, compresi quelli sottili: eventualmente in questo caso lo si può utilizzare come balsamo classico, ovvero sciacquarlo con acqua fredda dopo 3/4 minuti di posa. È a base di ingredienti ristrutturanti e rinforzanti come spirulina, burro di karité, miele, oli vegetali di cocco e di oliva, aloe vera (ha benefici anche per il cuoio capelluto, contrastando la caduta dei capelli), estratti di luppolo, che stimola la ricrescita, e di bardana, ottima sia per capelli grassi (combatte la forfora) che per quelli secchi (li rende più morbidi e luminosi). Naturale al 100%, Made in Italy e con materie prime da agricoltura biologica.Ha una consistenza molto piacevole e un profumo di cocco e karité molto buono; nutre e ammorbidisce, ma senza ungere i capelli.

In alternativa, vi segnalo anche qualche consiglio per i tradizionali prodotti a risciacquo: qui trovate alcuni dei migliori balsami bio per capelli!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

L'articolo I migliori balsami bio senza risciacquo, idratanti e leggeri sembra essere il primo su Ecocentrica.