Tiscali.it
SEGUICI

Celentano ritorna in via Gluck. Il re sbaraglia tutti con un progetto green. Anzi sei

Dalla via Gluck in poi il Molleggiato non ha mai abbandonato le battaglie ambientali, sempre con il suo linguaggio rivoluzionario. Anche stavolta spariglia le carte

Stefania Divertitodi Stefania Divertito   

Il re dei Molleggiati, l'indiscusso signore della musica italiana, rocker, performer, conduttore, autore, attore: Adriano Celentano è tutto questo e anche di più. È anche un vero e proprio influencer green

Lo è sempre stato, dai tempi de "Il ragazzo della via Gluck", quando descriveva quel panorama verde e di campagna mangiato dal cemento; nell'abbracciare la causa del no al nucleare; nello stare al fianco degli alluvionati liguri; nel parlare di acqua e di risorse naturali. L'ecologia e l'inquinamento, la lotta all'indifferenza e alla discriminazione, la denuncia contro la società consumistica: sin dagli esordi Adriano Celentano si è subito proposto come paladino della difesa dell'ambiente anticipando di molte decadi quelli che sarebbero diventati gli argomenti chiave del nuovo millennio.

Oggi, nell'epoca della concretezza, Celentano non parla, ma agisce, tracciando ancora una volta la strada. Proprio come farebbe un influencer green. 

Sei album ristampati con bassa impronta ecologica

È in "greenyl" il progetto lanciato oggi: sei album disponibili in vinile green e in edizione limitata tra i più iconici e significativi del repertorio di Celentano e dove l'artista già affrontava ante litteram gli argomenti chiave del nuovo millennio.

La celebre copertina de "Il ragazzo della via Gluck" ideata e realizzata dall'artista diventa, con l'intelligenza artificiale, teaser del progetto, e prende vita evidenziando sempre di più il pensiero di Adriano Celentano. L'immagine originale, allargandosi, rende ancora più visibile la distruzione dell'ambiente per gli errori che l'uomo ha commesso negli anni, con una campagna invasa dalle fiamme ed elementi che la deturpano.

Il Greenyl è un supporto fonografico innovativo, nato con l'intento di ridurre l'impatto ambientale della produzione di dischi in vinile - che negli ultimi anni ha subìto un'impennata a causa dell'enorme richiesta di collezionisti e appassionati - senza però intaccare in alcun modo il tipico suono caldo e definito che li caratterizza da sempre. Un disco ecologico e sostenibile, realizzato senza PVC e con il 99% di plastica riciclata certificata; l'80% dell'energia utilizzata per fabbricarlo, inoltre, proviene da pannelli solari.

Per l'iniziativa sono sei gli album disponibili in vinile green e in edizione limitata: sono ovviamente tra i più iconici e significativi del repertorio di Celentano. A partire da "Il ragazzo della via Gluck", una pietra miliare della discografia di Adriano Celentano, uscito originariamente nel 1966 (escluso dalla finale del Festival di Sanremo, ma poi divenuto un 45 giri di enorme successo) e apripista della tematica ambientalista non solo a livello nazionale ma della stessa produzione di Celentano. Gli altri 5 album che escono in Greenyl sono "Azzurro" (1968), l'antologia "Le robe che ha detto Adriano" (1969), "I mali del secolo" (1972), "Yuppi Du" che arrivò nei negozi nel 1975 e "Svalutation" l'lp passato alla storia per i temi trattati, a partire dalle diseguaglianze figlie del boom degli anni '60.

Stefania Divertitodi Stefania Divertito   
I più recenti
Valentina con Edoardo sono i viaggiatoriecologici.
Valentina con Edoardo sono i viaggiatoriecologici.
Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...