Bellezza ad alta quota: i prodotti (bio) indispensabili

Bellezza ad alta quota: i prodotti (bio) indispensabili

Cosa mettere nel beauty case per una vacanza estiva in montagna

Le indagini del settore turistico parlano chiaro: quest’anno la meta preferita per le vacanze estive sarà la montagna, che rispetto all’estate scorsa guadagna molti punti. Le motivazioni vanno forse ricercate nella situazione dettata dalla pandemia di Covid, perché gli ampi spazi delle montagne permettono sicuramente di evitare il rischio assembranti, ma fatto sta che la maggior parte degli italiani ha preferito prenotare una vacanza tra prati e boschi in alternativa alla solita spiaggia.

Se anche voi fate parte di questo gruppo, siete in partenza per una meta alpina e non sapete cosa mettere in valigia, con questo post provo a venire in vostro soccorso, per lo meno per quanto riguarda il beauty case: cosa occorre per una perfetta beauty routine ad alta quota?

Prima di tutto, mai dimenticare la protezione solare: è fondamentale anche in montagna, dove la radiazione è più intensa. A questo link trovate alcune solari bio per viso e corpo che ho testato di recente; se preferite una crema colorata, utilizzatela pure, purché sia dotata di protezione UV (consigli per gli acquisti: i migliori fondotinta con filtri solari).

La regola n. 2 è l’idratazione: in montagna l’aria è più secca, con dirette conseguenze sulla pelle. I prodotti per la skincare devono essere quindi delicati e lenitivi, in grado di riparare all’azione di sole e vento; scegliete formule a base di ingredienti emollienti, per la detersione così come per la crema viso. Se la crema che utilizzate la sera contiene anche principi attivi anti-age, meglio ancora: vi aiuterà a contrastare i danni dei radicali liberi scatenati dai raggi UV.

ESSENTIA – Latte detergente struccante (€ 14,90 / 200 ml)(3 stelle)

Ho scoperto da poco questo marchio Made in Italy, che realizza sia prodotti cosmetici che per la cura della casa (infatti ve ne avevo parlato nel post sui detergenti eco per vetri). Un prodotto veramente buono è questo latte detergente struccante: è adatto a tutti i tipi di pelle, soprattutto quelle secche e sensibili, perché contiene acqua di melissa, che aiuta a trattenere l’idratazione, oli di sesamo e di oliva, dall’azione antiossidante, estratto di avena, idratante ma anche riequilibrante, estratto di fiordaliso, emolliente e rinfrescante, calma le infiammazioni, acne compresa. Le materie prime provengono da coltivazioni locali e biologiche, e le confezioni sono in bioplastica ottenute dalla canna da zucchero.Strucca alla perfezione la pelle ma anche l’occhio molto truccato, con poche passate elimina anche il mascara; lascia la pelle bella nutrita. Ha una leggera e piacevole profumazione. Bellissimo prodotto!

MONTALTO  Biorescue – Tonico protettivo (€ 23,00 / 125 ml)(2 stelle)

Questo prodotto è una delle ultime novità del marchio: come ogni tonico, la sua funzione è quella di ripristinare il giusto equilibrio del pH della pelle, che si altera facilmente con l’azione degli agenti atmosferici. Ha proprietà principalmente rinfrescanti e lenitive, perché è a base di acque floreali di lavanda (rigenerante, ottima anche per pelli impure) e di melissa (calma le irritazioni), più estratti di caprifoglio (idratante), oliva, dioscorea e lonicera japonica (piante dall’azione antiossidante). Si può applicare con un dischetto o vaporizzare sul viso al bisogno; le materie prime provengono da agricoltura biologica.Ha una bella profumazione, e regala una sensazione di freschezza e leggero pizzicore sulla pelle, come se la risvegliasse; molto piacevole.

FABER ORGANIC – Green Cream – Dry skin solver (€ 89,00 / 50 ml)(2 stelle)

Ricordate questo marchio, di cui vi avevo parlato per la Green Mist che mi era piaciuta moltissimo? Questo è un nuovo prodotto della linea, una crema viso pensata per pelli secche e mature, da utilizzare di giorno oppure come trattamento ricostituente per la notte. La formula è un mix di ingredienti nutrienti, come cera d’api, burro di karité, oli vegetali di jojoba, cocco, Argan, girasole, ceramidi (i “mattoni” della pelle), e potenti antiossidanti, tra cui estratti di the matcha e una miscela di altri the orientali, vitamina E, coenzima Q10; a questi si aggiungono un complesso di probiotici, che formano una barriera protettiva sulla cute. Il marchio è certificato bio da AIAB e il packaging è appena stato rivisto per essere più sostenibile: il vasetto della crema è in vetro, con tappo in legno; il tutto prodotto artigianalmente.Bella questa crema: densa al punto giusto, si applica molto bene, si stende bene e si assorbe in poco tempo. Nutre bene la pelle. Profumazione talmente leggera da essere impercettibile.

Un’attenzione particolare va riservata alle zone più sensibili del viso: una di queste è il contorno occhi, dove la pelle è più sottile e priva di sebo. In montagna preferite un prodotto dall’azione ricostituente, come l’Antirughe Rigenerante Contorno Occhi di Bio et Caroube (€ 48,00 / 20 ml) di cui vi ho parlato nell’ultimo post sui migliori prodotti bio per il contorno occhi.

ANNAB COSMETICS – “Essenziale” Balsamo labbra (€ 18,00 / 10 ml)(3 stelle)

Anche le labbra vanno protette e nutrite dopo una giornata sotto il sole, con un prodotto specifico in grado di riparare secchezza e screpolature, come questo: un mix di cere, burri e oli vegetali, tra cui mango, karité, olivello spinoso, cocco, più oli essenziali (tutti i prodotti hanno anche azione aromaterapica) di incenso e pompelmo, dall’effetto rivitalizzante. Completano la formula vitamina E e bisabolo, un ingrediente naturale dalle proprietà calmanti e lenitive: un prodotto perfetto per curare e prevenire secchezza e invecchiamento cutaneo, ideale per proteggere le labbra dall’effetto del sole grazie al contenuto di betacarotene.Questo è davvero un bel balsamo labbra: burroso e cremoso, è super nutriente, super lenitivo, dura a lungo; perfetto anche con climi freddi. Ottimo!

Per finire, una o due volte la settimana applicate una maschera dall’azione riparatrice: trovate varie proposte nel recente post sulle maschere viso bio; perfetta ad esempio la Maschera Viso Nutriente di Be On Me (€ 10,00 / 50 ml).

Per il corpo, utilizzate un bagnoschiuma idratante, come quelli cremosi, che non producono schiuma: sono una delle mie scoperte più recenti e li adoro!

DR. HAUSCHKA – Balsamo detergente fiori di fieno e cardamomo (€ 35,90 / 200 ml)(3 stelle)

Una delle novità più recenti di questo marchio: si può usare su tutto il corpo o anche solo sulle mani, ed essendo un balsamo è a base di tensioattivi molto delicati, perciò è indicato anche per le pelli più sensibili. Contiene diversi oli vegetali idratanti, come quelli di girasole, avocado, jojoba, più fiori di fieno, utilizzati da sempre nei luoghi di montagna per il loro effetto rilassante sulle tensioni muscolari. È profumato con olio essenziale di cardamomo, utilizzato in aromaterapia come antistress. Come sempre, gli estratti di piante officinali provengono da agricoltura biologica; il marchio è certificato NaTrue.È un prodotto fantastico: deterge la pelle lasciandola luminosa e nutrita, con un profumo inebriante!

Ancora un paio di prodotti che potrebbero tornarvi utili se fare una vacanza tra i monti: se avete in programma passeggiate ed escursioni, non dimenticate una crema defaticante da utilizzare la sera per combattere gli indolenzimenti; qui trovate alcune creme bio per gambe gonfie.Anche mani e piedi meritano delle cure mirate; per ottimizzare lo spazio in valigia, vi consiglio un comodo prodotto 2 in 1.

ELEONORA COSOLO – Crema mani e piedi al miele (€ 10,00 / 100 ml)(3 stelle)

Questi prodotti cosmetici sono realizzati da Eleonora Cosolo, erborista, che utilizza come materie prime le erbe officinali coltivate con metodo biologico nell’azienda agricola di famiglia.La crema che vedete in foto ha azione nutriente, ideale anche in caso di screpolature: è a base di ingredienti idratanti e lenitivi, come miele, aloe vera, allantoina (una sostanza dall’azione rigenerante), oli vegetali di mandorle dolci e girasole. Per me è davvero super, lascia la pelle veramente morbidissima, super nutrita, a lungo. Ha una profumazione leggerissima e piacevole.

Infine, per capelli lisci e setosi, non dimenticate shampoo e balsamo o maschera dall’azione ristrutturante, come quelli della linea per capelli Eterea, disponibili anche in versione minisize comodissima in viaggio: vi ho parlato dello Shampoo Capelli Sfibrati (€ 3,20 / 50 ml) nel post sugli shampoo per capelli secchi e della Maschera Capelli Ristrutturante (€ 4,00 / 50 ml) in quello sulle maschere capelli eco-bio.

Vi lascio un ultimo consiglio: per vivere al meglio le vostre vacanze in montagna, date anche un’occhiata ai rimedi in caso di morsi e punture di animali!

Legenda:

(1 stella) = buono(2 stelle) = ottimo(3 stelle) = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

L'articolo Bellezza ad alta quota: i prodotti (bio) indispensabili sembra essere il primo su Ecocentrica.