Accessori e strumenti di bellezza: consigli per l’uso

Accessori e strumenti di bellezza: consigli per l’uso

Avrete sentito parlare di accessori, utili per la beauty routine di viso e corpo: qui trovate i miei suggerimenti per usarli al meglio, abbinandoli ai cosmetici naturali.

La gamma degli accessori cosmetici è molto vasta: molti li conosciamo e li usiamo quotidianamente, come i dischetti di cotone struccanti; altri si sono affacciati in commercio più di recente, ma sono diventati molto popolari, come i rulli massaggianti per il viso. A volte sono indispensabili, ed è il caso dello spazzolino da denti, altre volte invece sono un optional ma utili sfruttare al meglio le proprietà dei cosmetici: il massaggio facciale ha dei benefici di per sé, ma utilizzare un roll-on dopo aver spalmato la crema permetterà ai principi attivi di penetrare più a fondo.

Spesso gli accessori beauty sono anche un ottimo modo per risparmiare: un guanto esfoliante ha lo stesso effetto di uno scrub, ma ha una durata illimitata; i bagnoschiuma solidi, oltre ad essere molto più ecosostenibili, durano anche più a lungo dei corrispettivi liquidi, ma con una semplice spugna potrete applicarli meglio e consumare meno prodotto.

Questi esempi che vi ho citato hanno un comune denominatore: sono a basso impatto ambientale. Per una vera ecocentrica, non sono eco-bio solo i cosmetici, ma anche gli accessori!Per le più curiose, sempre in cerca di nuove proposte, o chi non è ancora abituata ad utilizzarli, ho deciso di proporre questo post: una mini-guida di accessori e prodotti beauty, in chiave naturale e green, per utilizzarli al meglio, insieme.

L’accessorio: la spugna per la doccia

MARTINI SPA – Guanto portasapone in cotone bio (€ 4,90)

Trovare delle spugne ecologiche può essere un problema: in commercio esistono quelle sintetiche, realizzate in materie plastiche inquinanti, o quelle naturali, che però spesso sono di dubbia provenienza e potrebbero arrivare dai mari tropicali.Un marchio che conosco e apprezzo da tempo è MartiniSPA, azienda italiana specializzata in accessori come spugne e spazzole, a base di materie prime sostenibili: c’è anche la linea Bio, caratterizzata da filati esclusivamente vegetali e da coltivazioni biologiche. Questo guanto portasapone ad esempio è in cotone bio al 100%, adatto anche alle pelli più sensibili, e lo trovo molto più pratico delle classiche spugne, soprattutto se come me amate i bagnoschiuma solidi: basta inserire il panetto all’interno e passare il guanto sulla pelle. Vi garantisco una doccia completa usando pochissimo prodotto!

Provalo con…

SENSO NATURALE – Fito Schiuma Solida “Argillosa Rilassante” (€ 11,90 / 85 g)

Questa azienda romagnola, a conduzione famigliare, propone solo cosmetici solidi, realizzati a mano con lavorazione artigianale, con soli ingredienti naturali e piante appena raccolte, così che i principi attivi siano più concentrati.Il prodotto che vedete in foto è un docciaschiuma, ma può essere utilizzato anche per la rasatura, sia per noi donne (anche sulle zone delicate), sia per l’uomo; con argilla rosa, amido, burri di cacao e karité, oli di cocco e mandorle dolci, ha azione idratante e lenitiva. Esistono diverse versioni, io ho provato anche la Fito Schiuma Solida “Argillosa Armoniosa” e la Fito Schiuma Solida “Argillosa Rinfrescante”: cambia il mix di oli essenziali e quindi l’effetto aromaterapico. Per applicarla, consiglio di strofinarla su una spugnetta (o inserirla in un guanto portasapone); ottima la scorrevolezza della lama durante la rasatura.

L’accessorio: il guanto esfoliante

ESPRIT EQUO – Kessa Guanto Esfoliante (€ 8,50)

Esprit Equo è un marchio Made in Italy di cosmesi biologica a base di materie prime provenienti dal circuito equosolidale. Il guanto esfoliante, molto più delicato del classico guanto di crine, si ispira ai rituali di bellezza degli Hammam: può sostituire perfettamente lo scrub, e dura pressoché all’infinito (io ce l’ho da diversi anni, ed è ancora perfetto).Sotto la doccia, dopo la detersione (così che i pori della pelle si siano già aperti grazie al vapore), massaggiate il guanto su tutto il corpo: vedrete il risultato con i vostri occhi!

Provalo con…

ESPRIT EQUO – Argan Olio Corpo (€ 26,00 / 100 ml)

E se volete completare il rituale arabo, dopo la doccia applicate l’olio di Argan. L’oro del deserto, così chiamato, è un potente antiossidante, ricco di vitamine e Omega6 e 9, acidi grassi che regalano nutrimento ed elasticità alla pelle. Si ricava dai frutti dell’Argania spinosa, un albero del Marocco: ecco perché è uno di quei prodotti che preferisco acquistare dal commercio equosolidale, come questo di Esprit Equo, arricchito con olio di jojoba e di albicocca e certificato bio da CCPB, realizzato nel rispetto dei principi di Fairtrade.Ottimo anche sul viso o come rimedio per capelli secchi e disidratati!

L’accessorio: il rullo massaggiante per il contorno occhi

ETEREA COSMESI – Eye Cream Applicator (€ 12,00)

Ultimamente si parla sempre più spesso di massaggio facciale, utile per mantenere la pelle del viso più giovane, elastica e luminosa; a questo scopo, sono stati creati diversi tipi di rulli massaggianti, ideali per raggiungere tutte le zone, così da stimolare la circolazione, ossigenare i tessuti e drenare i gonfiori nella zona degli occhi.L’accessorio di Eterea è specifico proprio per questa zona così delicata: l’azienda consiglia l’uso insieme ad una crema per il contorno occhi, massaggiando ed effettuando delle rotazioni dopo l’applicazione del prodotto. Vi permetterà di farlo penetrare più a fondo, ed agire più efficacemente su rughe e borse!

Provalo con…

ETEREA COSMESI – Lift & Plump Gold Eye Cream (€ 38,00 / 15 ml)

Potete acquistare l’accessorio insieme a questo prodotto per il contorno occhi (il cofanetto costa € 43,00, quindi l’acquisto combinato vi fa risparmiare). Fa parte della linea Precious, a base di ingredienti particolari come l’oro: una texture ricca, dall’azione nutriente, anti-age e levigante sulle rughe, grazie a estratti antiossidanti come appunto oro, più alghe marine, peptidi, acido ialuronico; fermenti lattici ed estratto di avena proteggono la barriera cutanea, mentre l’idrolato di eufrasia lenisce eventuali infiammazioni.Veramente stupendo! Si assorbe benissimo, si asciuga velocemente però nutre nello stesso tempo, lascia la pelle bella liftata. Davvero ottimo.

L’accessorio: lo spazzolino da denti ecologico (con testina sostituibile)

LA SAPONARIA – Spazzolino fibra vegetale (€ 3,30)

Una delle recenti novità di La Saponaria è la linea “Bio&Smile”, dedicata all’igiene orale: i prodotti sono ecosostenibili sotto tutti i punti di vista, dalle materie prime al packaging. E quando si parla di spazzolino, l’attenzione all’impatto ambientale è importante: sapevate che circa una tonnellata e mezza di spazzolini da denti vengono buttati via ogni anno, solo in Italia? Tutta plastica non riciclabile, che impiega almeno 500 anni a degradarsi, ed accumulandosi contribuisce all’enorme problema dell’inquinamento delle plastiche.Fortunatamente, si stanno affacciando sul mercato anche gli spazzolini ecologici: questo prodotto, ad esempio, è completamente naturale e biodegradabile al 100%, perché realizzato in cellulosa, con setole in olio di ricino. Come se non bastasse, l’azienda lo ha realizzato con Testine Intercambiabili (€ 3,50 / 2 testine): i rifiuti sono ridotti del 92% e in più si risparmia anche!

Provalo con…

LA SAPONARIA – Dentifricio Protettivo Zenzero & Limone (€ 3,99 / 75 ml)

Nella stessa linea, trovate anche i dentifrici naturali, per adulti e bambini; io ho provato questa versione, ma esiste anche quella sbiancante. È privo di fluoro ma protegge lo smalto grazie ai cristalli di minerali, mentre la silice ha azione antiplacca; contiene gel d’aloe vera, lenitiva sulle gengive, e oli essenziali di tea tree, famoso antibatterico, anice stellato e finocchio, purificanti, più estratti biologici di zenzero e limone, protettivi. Compatibile con le cure omeopatiche, è certificato bio da CCPB come tutti i prodotti del marchio; un punto in più per la confezione in bioplastica ottenuta dalla canna da zucchero.Molto leggero, perché si sente più il limone dello zenzero, quindi lo vedo adatto anche ai bambini. Piacevole e super delicato: mi piace.

L’accessorio: i dischetti struccanti riutilizzabili

MARTINI SPA – Dischetti toglitrucco in cellulosa (€ 1,40 / 2 pezzi)

Io non amo molto i dischetti di cotone, anche quando biologico: si tratta pur sempre di un rifiuto usa e getta, per quanto naturale! Un’alternativa decisamente più ecocentrica sono i pads e le spugnette struccanti lavabili e riutilizzabili.Sempre di MartiniSPA, nella sezione dedicata al Make Up trovate tutto il necessario per trucco e strucco, come questi dischetti realizzati in sola cellulosa vegetale, niente spugne provenienti dal mare, e senza additivi: perfetti per le pelli più delicate. Ottimi non solo per struccare, ma anche per rimuovere le maschere viso.

Provalo con…

I PROVENZALI Argan – Acqua Micellare Biologica (€ 5,40 / 400 ml)

Un ottimo prodotto a prezzi low cost, quello della linea biologica all’Argan de I Provenzali, marchio che trovate facilmente in molte catene, come OVS, Upim, Acqua&Sapone, Lillapois, Tigotà, e nei supermercati. Adatto all’uso su viso, occhi e labbra, è indicato per tutti i tipi di pelle ma in particolare quelle secche e mature, grazie alla presenza di acido ialuronico e naturalmente olio di Argan, nutriente e protettivo. La linea è certificata bio da CCPB.Davvero ottima, strucca il viso alla perfezione al primo passaggio, sul mascara ci vuole un pochino di più ma è normale. Lascia anche una bella sensazione sulla pelle: è una delle poche acque micellari che ho provato che si potrebbe non risciacquare (cosa che a me piace sempre fare).

Vi è sembrato utile questo post, un po’ diverso dal solito? Fatemi sapere cosa ne pensate: i vostri feedback sono importanti e sempre graditi!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

L'articolo Accessori e strumenti di bellezza: consigli per l’uso sembra essere il primo su Ecocentrica.