Tiscali.it
SEGUICI

Fusione nucleare più vicina, l'energia pulita del futuro: test record. Nel progetto la ricerca italiana

Il livello di energia ottenuto raddoppia e supera il precedente record di 21,7 megajoules stabilito nel 1997 sempre al Jet, il più grande e potente tokamak in funzione al mondo che ha sede presso la Uk Atomic Energy Authority (Ukaea)

TiscaliNews   
Fusione nucleare più vicina, l'energia pulita del futuro: test record. Nel progetto la ricerca italiana

Ricercatori europei e italiani hanno ottenuto quantità di energia record dalle reazioni di fusione nucleare. Eurofusion ha infatti conseguito una quantità record di energia prodotta da fusione (59 megajoules contro il precedente primato di 21,7). Il risultato è stato annunciato nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nel Regno Unito, nel sito di Ukaea-J1 Assembly Hall a Culham, in cui sono stati resi noti importanti risultati scientifici ottenuti nell’esperimento europeo a fusione Jet, che ha visto in prima fila anche la ricerca italiana.

Il record è stato raggiunto presso l’impianto europeo Jet-Joint European Torus, il più grande e potente tokamak in funzione al mondo situato a Culham, nel Regno Unito. Cofinanziato dalla Commissione Europea, il consorzio Eurofusion vede la partecipazione di 4.800 tra esperti, studenti e personale in staff da tutta Europa. L'italiana Enea coordina la partecipazione italiana, a cui contribuiscono 21 partner, tra università, enti di ricerca e industrie.  Il livello di energia ottenuto raddoppia e supera il precedente record di 21,7 megajoules stabilito nel 1997 sempre al Jet, il più grande e potente tokamak in funzione al mondo che ha sede presso la Uk Atomic Energy Authority (Ukaea).

Un passo verso un nuovo futuro, che potrà contare su una fonte di energia pulita, e "un grande momento" per la ricerca in questo campo: così commenta il risultato ottenuto dal reattore sperimentale Jet Tony Donné, responsabile del programma europeo sulla fusione nucleare Eurofusion. Entusiasta anche Alessandro Dodaro, responsabile del Gruppo di Ricerca italiano nell'ambito di Eurofusion e direttore del dipartimento Fusione e tecnologie per la sicurezza nucleare dell'Enea, per il quale il record di Jet "potrà convincere anche i più scettici".

Per Donné il record ottenuto dal reattore Jet "è il risultato di anni di preparazione, da parte del team Eurfusion, di ricercatori provenienti da tutta Europa"; "quello che abbiamo appreso sulla fusione in queste condizioni operative e il fatto che i risultati confermino pienamente le predizioni, mostrano che siamo sulla strada giusta verso un mondo futuro in cui l'energia da fusione giocherà un ruolo importante".

Donné ha quindi osservato che "se riusciamo a mantenere la fusione per cinque secondi, potremo farlo per cinque minuti e poi per cinque ore, se scaliamo al funzionamento delle future macchine a fusione. Questo - rileva - è un grande momento per ciascuno di noi e per tutta la comunità della fusione. Fondamentalmente, l'esperienza sperimentale che abbiamo acquisito in condizioni reali ci dà grande fiducia per la successiva fase di esperimenti previsti su Iter e su Demo, il reattore dimostrativo europeo, progettato per immettere elettricità da fusione in rete".

Per Dodaro "è con grande emozione che, in rappresentanza di tutta la compagine italiana che ho l'onore di coordinare nel programma europeo della fusione, mi congratulo per l'importantissimo risultato raggiunto dal Jet. Questo record potrà convincere anche i più scettici che, condividendo competenze e risorse, il cammino che porterà alla fusione come fonte energetica si è fatto più breve".

TiscaliNews   

I più recenti

Engie, avviato il più grande parco agrovoltaico d'Italia (Ansa)
Engie, avviato il più grande parco agrovoltaico d'Italia (Ansa)

Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...