Tiscali.it
SEGUICI

Un corso per professionisti delle foreste con Wwf: al via Sofidel4Talent

Il corso di formazione applicata in conservazione e gestione forestale ad accesso gratuito, si svolgerà alla fine di maggio e mira a preparare professionisti capaci di tutelare e rigenerare il capitale naturale italiano

TiscaliNews   
Foto Shutterstock
Foto Shutterstock

Per celebrare la ricorrenza dei 15 anni di partnership, Wwf Italia e Sofidel, gruppo cartario attivo nella produzione di carta per uso igienico e domestico, noto in particolare in Italia e in Europa per il brand Regina, presentano un calendario di iniziative per il 2022. Fra queste, 'Sofidel4Talent', un corso di formazione dedicato alla corretta gestione forestale, e la partecipazione alla campagna Wwf 'ReNature Italy' per tutelare e rigenerare il capitale naturale italiano.

La prima iniziativa partita in questi giorni, realizzata con il supporto di Koinètica e con il patrocinio di Rus (Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile), vede Sofidel e Wwf Italia impegnati insieme per contribuire a formare futuri professionisti delle nostre foreste con 'Sofidel4Talent”, un corso di formazione applicata in conservazione e gestione forestale ad accesso gratuito, che si svolgerà alla fine di maggio. Il bando di selezione, rivolto a 15 giovani laureandi e neolaureati in discipline scientifiche, è aperto fino al 15 aprile 2022.

“Per permettere alle giovani generazioni di custodire il patrimonio naturale che ci circonda, è essenziale far comprendere come questo può essere conservato e gestito al meglio - dice Marco Galaverni, direttore Programma e Oasi del Wwf Italia -. Siamo quindi orgogliosi di concretizzare questa possibilità con tre giorni di formazione gratuiti, dinamici ed estremamente coinvolgenti destinati a studenti o neolaureati che hanno a cuore il futuro del Pianeta, in un contesto unico come quello del Museo della Biodiversità di Monticiano”.

Elena Faccio, Creative, Communication and Csr Director di Sofidel, da parte sua, aggiunge: “Crediamo nella sostenibilità quale leva strategica di sviluppo responsabile e lavoriamo ormai da 15 anni fianco a fianco con Wwf. Una collaborazione storica e di primaria importanza, che ha aiutato l’azienda a crescere in modo responsabile e a promuovere la cultura della sostenibilità. Siamo convinti che i giovani siano la nostra carta migliore per preservare il Pianeta e siamo contenti di dare il nostro contributo per un progetto di formazione qualificante e utile per le sfide che ci aspettano negli anni a venire”.

A ridosso dell’estate, sarà poi la volta della partecipazione alla campagna Wwf 'ReNature Italy', un progetto nato con l’obiettivo di invertire la curva della perdita di biodiversità in Italia e favorire la coesistenza tra uomo e natura. A settembre, il lancio della nuova edizione di 'Mi Curo di Te. Con la Scuola per l’Agenda 2030', il programma di educazione ambientale per la scuola italiana che, per l’anno scolastico 2022/2023, sarà dedicato al tema Acqua.

TiscaliNews   

I più recenti

Engie, avviato il più grande parco agrovoltaico d'Italia (Ansa)
Engie, avviato il più grande parco agrovoltaico d'Italia (Ansa)

Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...