Tiscali.it
SEGUICI

Vecchie reti da pesca riciclate per dar vita a migliaia di monopattini green

La plastica recuperata negli oceani ottiene così una seconda vita

TiscaliNews   
Un monopattino Micro Mobility Systems
Un monopattino Micro Mobility Systems

Ogni anno, si stima che 640.000 tonnellate di reti, corde e altre attrezzature vengano lasciate negli oceani. I nuovi monopattini per bambini Micro Eco sono fatti con parte di questi rifiuti, che vengono raccolti nelle discariche e poi riciclati. Monopattini amici dei bambini e dell'ambiente. Sono le due nuove soluzioni di Micro Mobility Systems, l’azienda svizzera, fondata da Wim Ouboter che ha inventato nel 1999 il monopattino, che presenta Mini Micro Deluxe Eco e maxi Micro Deluxe Eco realizzati in plastica oceanica riciclata. Il 10% dei rifiuti di plastica gettati nei mari proviene dalla pesca. Ogni anno, si stima che 640.000 tonnellate di reti, corde e altre attrezzature vengano lasciate negli oceani. I nuovi monopattini per bambini Micro Eco sono fatti con parte di questi rifiuti, che vengono raccolti nelle discariche e poi riciclati.

"La linea di prodotti Eco rappresenta un incredibile passo avanti verso la sostenibilità per Micro. Non solo vendiamo da più di 20 anni prodotti che possono essere tramandati di generazione in generazione grazie alla loro longevità, ma ci siamo anche posti degli obiettivi ambiziosi di sostenibilità, che continuiamo a portare avanti", dichiara il fondatore e ceo di Micro, Wim Ouboter. Sono due i diversi modelli, Mini Micro Deluxe Eco per bambini da 2 a 5 anni e Maxi Micro Deluxe Eco per bambini da 5 anni in su i nuovi 'amici dell’ambiente'. Per i due modelli la pedana è realizzata in 'plastica verde'. La 'plastica sostenibile' dei due monopattini è resistente come la plastica vergine. Le proprietà fisiche sono identiche al materiale normale e gli standard qualitativi e di sicurezza sono gli stessi.

Micro, inoltre, ha aderito all’organizzazione 1% per il pianeta, impegnandosi a donare l'uno per cento delle vendite annuali in tutto il mondo dei monopattini Eco per sostenere le Onlus focalizzate sulla difesa dell'ambiente. “Le sfide che deve affrontare il pianeta sono troppo grandi per i singoli o un’unica organizzazione – afferma Wim Ouboter - siamo convinti che per apportare un cambiamento significativo, dobbiamo lavorare tutti insieme. Le aziende come la nostra devono contribuire sempre di più. La nostra partnership con 1% for the Planet vuole essere un altro passo nella direzione corretta".

TiscaliNews   
I più recenti
Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...