Tiscali.it
SEGUICI

L'eolico in mare diventa un lavoro. Ecco come formarsi e poter essere assunti

Nasce la prima Accademia delle energie del mare: l'iniziativa targata Aero vuole contribuire a far crescere i green jobs.

TiscaliNews   
Impianto eolico off shore
foto Ansa

Un programma di formazione post-laurea e post-diploma, concepito per rispondere alla crescente domanda di professionisti altamente specializzati, necessari per affrontare le crescenti esigenze del mercato eolico offshore in Italia e della filiera tecnologica italiana, il cui sviluppo è promosso come obiettivo principale da Aero. Ecco cos'è "L'accademia dei talenti per l'eolico offshore".

Formazione e soprattutto lavoro

Il progetto prevede, per ora, l'adesione di 5 aziende tra le fondatrici di AERO, BlueFloat, Gruppo Hope, MSC Sicilia, Renantis, la Saipem, e la Techfem, che ha successivamente aderito all’associazione. Ogni azienda assumerà uno o più giovani talenti ai quali verrà offerta una formazione specialistica di 240 ore (220 di formazione tecnica, di cui 120 con le imprese partner, e 20 di formazione trasversale, soft skills) su tematiche attinenti alle rinnovabili offshore, al fine di acquisire le competenze lavorative e le abilità interpersonali necessarie per operare all’interno di un team aziendale.

«l progetto dimostra che la filiera delle rinnovabili offshore può offrire nuove opportunità professionali e creare centri di competenza soprattutto nei territori che ospiteranno gli impianti. Per un vero sviluppo delle rinnovabili dal mare, infatti, abbiamo la necessità di far crescere nuove professionalità e attrarre talenti, in considerazione dell’importante contributo tecnologico e infrastrutturale che il comparto offrirà a tutto il Mediterraneo per contribuire agli obiettivi di decarbonizzazione dell’Italia e dell’Europa. Siamo certi che la collaborazione con Elis, centro d’eccellenza, offrirà qualità e valore umano e sociale», dichiara il presidente di Aero, Fulvio Mamone Capria.


«Come partner formativo metteremo a disposizione professionisti del settore per una formazione di qualità che possa incidere tanto sulle qualità tecnico professionali, tanto su quelle umane e comportamentali dei partecipanti. La nostra prerogativa sarà anche in questo caso quella di coordinare le vari fasi del progetto e i diversi attori coinvolti, permettendo a tanti giovani di scoprire dei mestieri innovativi e sfidanti che potranno dare loro una concreta opportunità di lavoro e di crescita»: dichiara Alessandro Turco, Responsabile Education Industria Digitale ELIS.

«Vogliamo dare ai partecipanti l’opportunità di rendersi protagonisti in un futuro che è già presente, di essere al passo con un mondo che crea lavoro e impresa. Chi entrerà in Accademia non sarà solo uno studente, ma un lavoratore a tutti gli effetti, e riceverà un compenso sin dal primo giorno di classe per formarsi ad alti livelli», assicura così Michele Scoppio, Ceo del Gruppo Hope.

TiscaliNews   
I più recenti
La soluzione geniale che combatte il malcontento verso le folle di turisti: cosa fanno a Copenaghen
La soluzione geniale che combatte il malcontento verso le folle di turisti: cosa fanno a Copenaghen
Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...