Tiscali.it
SEGUICI

G7, Tajani apre summit Youth 7: "Ascolto giovani fondamentale per affrontare sfide"

di Adnkronos   
G7, Tajani apre summit Youth 7: 'Ascolto giovani fondamentale per affrontare sfide'

Roma, 20 mag. (Labitalia) - Il vice premier e ministro degli Esteri Antonio Tajani aprirà oggi alle 10 alla Farnesina il Summit Youth 7, nato con l’obiettivo di consentire ai giovani di avanzare delle proposte per la presidenza italiana del G7. "Il dialogo con i giovani e l'attento ascolto dei loro punti di vista rivestono un'importanza fondamentale per affrontare le principali sfide che abbiamo innanzi a noi”, commenta Tajani, che ha evidenziato come la presidenza italiana G7 riponga particolare fiducia nel contributo che potrà giungere dal Summit Y7 in termini di proposte innovative su temi quali il cambiamento climatico, l’evoluzione del mercato del lavoro, l’inclusione sociale, le pari opportunità e l’impatto dell'intelligenza artificiale.

Alla cerimonia di apertura del summit interverranno inoltre il Ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, il direttore Generale della Fao, Qu Dongyu, il Ceo EY Italy, Massimo Antonelli, e la presidente nonché fondatrice della Yas (Young ambassadors society) e Y7 Chair, Alberta Pelino.

Il processo Y7 Italia 2024 è un’iniziativa dell’associazione italiana giovanile no-profit Young Ambassadors Society (Yas), con il sostegno dell’Ufficio Sherpa della presidenza del Consiglio dei ministri. Al Summit Y7, che si terrà a Roma dal 20 al 24 maggio, e del quale l’evento in Farnesina rappresenta il momento di apertura, partecipano circa 130 giovani delegati tra i 20 e i 35 anni selezionati dalla YAS e dalle associazioni omologhe dei Paesi G7 e dell’Unione Europea. Il summit si articolerà in una serie di sessioni negoziali durante le quali i giovani delegati predisporranno un comunicato contenente delle proposte sulle quattro aree tematiche summenzionate. Al termine del summit, il comunicato verrà consegnato ai Leader G7.

di Adnkronos   
I più recenti
Il povero panda tenta di saltare sul sacco ma le cose non vanno come previsto: da ridere
Il povero panda tenta di saltare sul sacco ma le cose non vanno come previsto: da ridere
La Giusta Causa contro ENI: abbiamo fatto ricorso in Cassazione per la giustizia climatica!
La Giusta Causa contro ENI: abbiamo fatto ricorso in Cassazione per la giustizia climatica!
Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...