Tiscali.it
SEGUICI

PEACE! PACE!

greenpeace   
PEACE! PACE!

Sul Colosseo il nostro messaggio di pace e solidarietà per l’Ucraina 

Greenpeace Italy projected a message of peace and solidarity on the Colosseum for the Ukrainian population.

Ieri sera abbiamo proiettato sul Colosseo un messaggio di pace e solidarietà per la popolazione ucraina, costretta a subire gli effetti della guerra ingiustificata e disumana scatenata dal governo russo in Ucraina, e per chiedere al presidente Vladimir Putin di cessare il fuoco e ritirare subito le truppe. 

Sulle mura del Colosseo è stata proiettata la parola “Peace” con i colori dell’arcobaleno: l’abbiamo mostrata alla vigilia della manifestazione nazionale per il cessate il fuoco, promossa oggi da Rete Pace e Disarmo, a cui aderiamo anche noi.

PEACE! PACE!Sul Colosseo il nostro messaggio di pace e solidarietà per l’Ucraina. Give peace a chance. #peace pic.twitter.com/O9yRq7JVH1

— Greenpeace Italia (@Greenpeace_ITA) March 4, 2022

Il nostro pensiero va in primo luogo alle vittime di questa guerra, ma siamo profondamente preoccupati anche per i rischi dovuti all’occupazione militare russa di Chernobyl e per la minaccia per le centrali nucleari in funzione e l’estendersi dei combattimenti intorno agli impianti nucleari presenti in tutta l’Ucraina.

Quanto sta accadendo in Ucraina dimostra quanto sia necessario per l’Europa interrompere la dipendenza dal gas e dai combustibili fossili, per costruire un sistema energetico rinnovabile e sicuro per tutti.

Ci siamo sempre battuti contro tutte le fonti fossili che causano la crisi climatica, inquinano l’ambiente e alimentano corruzione e conflitti.

Chiediamo alla comunità internazionale di fare tutto ciò che è in suo potere per mettere subito fine a questa guerra, senza cadere nella trappola dell’escalation, e di prepararsi ad affrontare rapidamente il grave impatto umano ed ecologico di questo conflitto.

Greenpeace Italy projected a message of peace and solidarity on the Colosseum for the Ukrainian population.

Oggi è prevista una grande mobilitazione nazionale a Roma per chiedere una soluzione pacifica e rapida a questa guerra disastrosa. 

Il corteo partirà alle ore 13:30 da piazza della Repubblica e arriverà in piazza San Giovanni in Laterano alle ore 14:30.

Vi aspettiamo!

greenpeace   
I più recenti
Il Consiglio di Stato belga ha condannato i responsabili di un maxi inquinamento da PFAS ad Anversa
Il Consiglio di Stato belga ha condannato i responsabili di un maxi inquinamento da PFAS ad Anversa
Seamount, le montagne sottomarine che nascondono un mondo di biodiversità da proteggere
Seamount, le montagne sottomarine che nascondono un mondo di biodiversità da proteggere
Terra bruciata: come rendere Gaza inabitabile per le prossime generazioni
Terra bruciata: come rendere Gaza inabitabile per le prossime generazioni
La NATO ci chiede di aumentare la spesa per le armi. L’escalation delle spese militari in Italia e...
La NATO ci chiede di aumentare la spesa per le armi. L’escalation delle spese militari in Italia e...
Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...