Tiscali.it
SEGUICI

Alluvione in Emilia Romagna, un’altra tragedia annunciata. Da cinquant’anni.

greenpeace   
Green Peace

Il dolore per le vittime dell’alluvione in Emilia-Romagna – per i morti, le sofferenze e i danni materiali e morali alla vita quotidiana di decine di migliaia di persone – si appesantisce per la rabbia di un evento ampiamente annunciato. Non si tratta solo dell’allerta meteo (che c’è stata e anche tempestiva), ma del fatto che nel corso dell’ultimo mezzo secolo fenomeni climatici sempre più estremi come questi sono stati previsti, descritti, scientificamente dimostrati. E ignorati. 

Come ha detto Mauro Rossi, ricercatore CNR-IRPI: «Esiste un collegamento tra quanto sta accadendo in queste ore in Emilia-Romagna e le conseguenze del cambiamento climatico». E la nostra responsabilità è duplice: abbiamo giocato col clima e straziato in nostri territori con cemento e interventi invasivi. Purtroppo, eventi estremi come quello in corso rischiano di diventare la normalità se non affrontiamo con urgenza le cause della crisi climatica

Non siamo di fronte a semplici episodi di maltempo, ma a vere e proprie tragedie alimentate dal riscaldamento del Pianeta. E ci sono dei responsabili. Continuare a estrarre e bruciare gas e petrolio è un crimine che aggraverà sempre di più l’emergenza climatica, con la perdita di vite umane, la distruzione ambientale, e gravi impatti economici e sociali. Per questo dobbiamo subito mettere fine all’era dei combustibili fossili.

Come spiega bene Antonello Pasini, fisico del clima del CNR in un suo blog, «oggi il riscaldamento globale di origine antropica ha fatto mutare non solo le temperature medie, ma anche la circolazione [atmosferica, ndr] nel nostro Mediterraneo». Risultato: fenomeni più intensi e più localizzati, inattesi “cicloni mediterranei” e un tragico conteggio di vittime e danni.

A cos’altro dobbiamo assistere per cambiare strada? La politica sarà in grado di svincolarsi dagli enormi interessi dei padroni delle fonti fossili come ENI, che nei prossimi anni intende mettere in atto un piano – a nostro parere criminale – per aumentare le estrazioni di gas e petrolio, mettendosi finalmente dalla parte dei cittadini? Proprio in Emilia-Romagna, a Ravenna, sta per arrivare una nave rigassificatore e si prospetta, tra qualche anno, l’arrivo di una seconda. I nostri rappresentanti politici hanno chiaro il ruolo del metano nell’alimentare i cambiamenti climatici? Dopo l’inferno climatico che si è scatenato in Emilia Romagna, continueranno a bersi la bufala del gas fossile “amico del clima” mentre corriamo verso il baratro?

greenpeace   
I più recenti
È arrivata in Italia la prima intensa ondata di caldo di inizio estate: in zona Colosseo, San...
È arrivata in Italia la prima intensa ondata di caldo di inizio estate: in zona Colosseo, San...
Dichiarazione di Greenpeace sulla guerra in corso a Gaza
Dichiarazione di Greenpeace sulla guerra in corso a Gaza
Le coltivazioni “Made in Italy” sono a rischio: Italia sempre più calda, divisa tra eventi estremi...
Le coltivazioni “Made in Italy” sono a rischio: Italia sempre più calda, divisa tra eventi estremi...
Pride Month: perché non c’è giustizia climatica senza giustizia queer
Pride Month: perché non c’è giustizia climatica senza giustizia queer
Le Rubriche

Tessa Gelisio

Fin da piccola Tessa Gelisio si occupa di ambiente collaborando con associazioni...

Claudia Mura

Nata a Cagliari nel 1968, si è laureata in Filosofia nel 1997. Dopo alcune...

Stefania Divertito

Napoletana, è giornalista d’inchiesta, comunicatrice e scrittrice specializzata...

Roberto Zonca

Nato a Cagliari il 10 giugno del 1974. Giornalista professionista, perito...

Serena Ritarossi

Di origine ciociara, classe '94, si laurea in Editoria e Scrittura alla Sapienza...

Greenpeace

Greenpeace è una organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e...

Ignazio Dessì

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Consorzio Costa Smeralda

Il territorio gestito dal Consorzio Costa Smeralda è il tratto costiero della...

LegAmbiente

Associazione senza fini di lucro, fatta di cittadini e cittadine che hanno a...

Animali Senza Casa

Animali senza casa è un sito che raccoglie più di 1500 annunci di cani e gatti...

Paola Babich

Giornalista professionista. S'occupa di ambiente, turismo, attualità, cultura...